ricetta

Migliaccio al cioccolato: la ricetta della variante golosa con cacao e gocce di cioccolato

Preparazione: 30 Min
Cottura: 60 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8-9
22
Immagine
ingredienti
Per uno stampo circolare da 22 cm
Latte
500 gr
Semolino
100 gr
Uova
2
Zucchero semolato
150 gr
Ricotta
125 gr
Gocce di cioccolato fondente
100 gr
Cacao
30 gr
Scorza di arancia
q.b.
Zucchero a velo
q.b.
Burro
q.b.
Farina
q.b.

Il migliaccio al cioccolato è la variante golosa del classico migliaccio napoletano, il tipico dolce di Carnevale campano a base di ricotta e di semolino.

Questa rivisitazione del migliaccio, umida e cremosa, prevede gli stessi ingredienti di base e lo stesso procedimento del migliaccio tradizionale, ma viene arricchita da cacao in polvere e gocce di cioccolato, che la rendono perfetta non solo per i più piccoli, ma anche per chi non preferisce il sapore del semolino.

Come tutte le ricette della tradizione contadina, si prepara con ingredienti genuini e semplici da reperire: il migliaccio, in origine, veniva realizzato con il miglio (da qui il nome del dolce) che, successivamente, venne sostituito con il semolino, a cui si aggiungono la ricotta, le uova, lo zucchero e gli aromi. Alla ricetta tradizionale, come anticipato, abbiamo aggiunto il cacao in polvere e le gocce di cioccolato, che ben si abbinano al gusto delicato della ricotta e a quello aromatico della scorza d'arancia.

Il risultato è un dolce dalla consistenza morbida, cremosa e dal gusto deciso di fondente, che si rivela ancora più saporito una volta raffreddato, quando tutti i sapori si saranno ben amalgamati.

Scopri tutti i passaggi per realizzare alla perfezione il migliaccio al cioccolato.

Come preparare il migliaccio al cioccolato

Per preparare il migliaccio a cioccolato, inizia facendo scaldare il latte sul fuoco con metà dello zucchero semolato 1. Il latte dovrà solo sfiorare il bollore ed essere abbastanza caldo, ma non bollire del tutto.

Appena il latte sta per bollire, versa il semolino a pioggia 2, mescolando finché non risulterà ben addensato e privo di grumi. Quindi, trasferisci il semolino cotto in un contenitore e lascialo raffreddare.

Appena il semolino risulterà freddo, aggiungi il cacao amaro e amalgamalo con una spatola o con le fruste elettriche. Grattugia della scorza d’arancia fresca direttamente in ciotola 3.

Unisci la ricotta ben scolata 4, amalgama accuratamente e lascia riposare per qualche minuto in frigorifero.

Rompi le uova in una ciotola, versa lo zucchero 5 e monta il tutto con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Versa il composto nel semolino 6 e mescola delicatamente, sempre con le fruste elettriche, per eliminare eventuali grumi.

Aggiungi la metà delle gocce di cioccolato 7 e incorporale con una spatola.

Versa l’impasto in uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro, imburrato e infarinato, e cospargi la superficie con le gocce di cioccolato restanti 8. Inforna a 180 °C per 50 minuti, in forno statico preriscaldato.

Trascorso il tempo di cottura, sforna il migliaccio, sformalo e lascialo raffreddare per almeno 2 ore, in modo da permettere ai sapori di assestarsi. Spolverizza la superficie con un po' di zucchero a velo e servi: il migliaccio al cioccolato è pronto per essere gustato 9.

Consigli

Scegli una ricotta piuttosto asciutta, preferibilmente di pecora; nel caso in cui la ricotta sia umida, lasciala scolare direttamente nel suo cestello per almeno un'ora. Se desideri un dolce dal gusto più delicato, puoi anche sostituirla con una vaccina.

A piacere, puoi aggiungere all'impasto anche un pizzico di vaniglia o cannella in polvere; se desideri una nota agrumata ancora più intensa, puoi aromatizzare anche con una fialetta di fiori di arancio o di mille fiori.

Per evitare che le gocce di cioccolato si sciolgano troppo, trasferiscile in freezer per qualche minuto: una volta congelate, tirale fuori e utilizzale secondo ricetta. Se non hai a disposizione le gocce di cioccolato, invece, puoi sempre ometterle o utilizzare del cioccolato tritato al coltello, sia fondente che al latte.

Conservazione

Il migliaccio al cioccolato si conserva in frigo per massimo 3-4 giorni, in un apposito contenitore con chiusura ermetica.

22
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
22