ingredienti
  • Melanzane 600 gr • 25 kcal
  • pomodori a grappolo 400 gr
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le melanzane al forno con pomodorini sono un piatto tanto semplice quanto irresistibile. Protagonisti i sapori mediterranei per eccellenza (verdure, erbette aromatiche e olio extravergine di oliva) che, disposti a strati e cotti in forno, danno vita a una preparazione fragrante e dal gusto autentico, da sperimentare durante la stagione estiva. Una pietanza che va servita tiepida o a temperatura ambiente, per poterne assaporare tutte le sfumature, come antipasto o contorno vegetariano, in accompagnamento a un secondo a base di carne o di pesce.

Come preparare le melanzane al forno con pomodorini

Tagliate le melanzane a rondelle e poi realizzate una griglia sulla superficie di ciascuna (1).

Mettete le melanzane in un colapasta, cospargendo ogni strato con un pizzico di sale, sistemate sopra un peso e lasciatele spurgare per almeno una mezz'ora (2).

Nel frattempo tagliate a metà i pomodori ed eliminate la polpa e i semi aiutandovi con un cucchiaio (3).

Fate i pomodori a tocchetti, raccoglieteli in una ciotola e conditeli con aglio e abbondante prezzemolo fresco, tritati finemente (4), e un pizzico di sale e di pepe.

Aggiungete un filo di olio (5) e mescolate per bene.

Sciacquate accuratamente le melanzane, rimuovendo il sale, e asciugatele per bene con della carta assorbente da cucina (6).

Formate degli strati alternando le melanzane ai pomodorini conditi (7).

Infornate le melanzane in forno preriscaldato a 200 °C e fate cuocere per 40 minuti. Una volta a cottura, sfornate e servite calde o fredde (8).

Consigli

Man mano che tagliate a fettine le melanzane, per evitare che anneriscano, mettetele in una ciotola con acqua acidulata con succo di limone. Se utilizzate le melanzane lunghe e nere, mettetele sempre sotto sale per una mezz'ora: in questo modo perderanno il loro retrogusto leggermente amarognolo.

Se non volete accendere il forno, potete anche grigliare le melanzane su una piastra ben calda e farcire con i pomodorini lasciati a crudo e preparati seguendo la stessa modalità della ricetta.

Per rendere la preparazione più ricca e completa, potete aggiungere anche qualche cubetto di mozzarella o provola affumicata oppure una spolverizzata abbondante di parmigiano grattugiato.

Le melanzane al forno con pomodorini sono perfette da preparare anche in anticipo: potete gustarle a temperatura ambiente oppure scaldarle leggermente al forno o al microonde e accompagnarle a un secondo di pesce, come degli spiedini di calamari, oppure di carne, come dei petti di pollo alla griglia. Potete anche servire le melanzane come antipasto vegano, in abbinamento a un hummus di ceci, oppure utilizzarle come golosa farcitura di bruschette, crostini e panini dal gusto semplice e mediterraneo.

Se amate le melanzane, non potete perdervi anche la ricetta degli involtini di melanzane e salmone oppure quella delle melanzane all'arrabbiata, un condimento perfetto anche per la pasta.

Conservazione

Una volta cotte, le melanzane al forno con pomodorini possono essere conservate in frigorifero, in un apposito contenitore con chiusura ermetica, per massimo 2 giorni. Qualora voleste prepararle in anticipo, è possibile congelarle crude, già condite: basterà attendere il loro completo scongelamento e poi cuocerle in forno come da ricetta.