ingredienti
  • Fragole 1,2 kg • 79 kcal
  • Limone 1 • 43 kcal
  • Zucchero 800 gr • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La marmellata di fragole o confettura di fragole è una conserva che si prepara con fragole, limone e zucchero ed è perfetta da spalmare sul pane abbrustolito o sulle fette biscottate.

Con la primavera arrivano le fragole, un frutto molto saporito e amato, con tantissime proprietà, e un buon modo per consumarne anche d'inverno è farne una composta da gustare per colazione o per riempire crostate. La ricetta della marmellata di fragole da fare a casa che vi proponiamo non prevede l'aggiunta di pectina o addensanti ma mantiene una buona densità grazie all'utilizzo delle bucce di limone, ricche di pectina, che si fanno marinare con le fragole un giorno prima, e grazie alla doppia cottura della frutta, sia a pezzetti che passata successivamente.

Quali fragole scegliere per preparare la marmellata di fragole

Comprate le fragole a km 0 fresche di giornata perché daranno alla marmellata un sapore completamente diverso. Potete anche procurarvi delle fragole dalla coltivazione biologica e ottenere, comunque, lo stesso risultato. Il colore del frutto deve essere rosso acceso, uniforme, il picciolo ben attaccato e non deve presentare ammaccature o muffa. Le fragole devono essere mature al punto giusto e, al tatto, non devono presentarsi molli.

Come preparare la confettura di fragole

Lavate accuratamente le fragole (1) sotto l'acqua corrente, pulitele, togliete il picciolo e asciugatele per bene.  Mettetele in una pentola dai bordi alti e unite lo zucchero. Aggiungete il succo di un limone e mescolate fino a far amalgamare tutti gli ingredienti (2). Coprite la pentola con un coperchio e fate macerare per 8 ore.  Sterilizzate i vasetti seguendo le linee guida indicate dal Ministero della SaluteFate cuocere la marmellata a fuoco basso per circa 50 minuti fin quando la confettura non si sarà addensata, mescolando di tanto in tanto (3).

Versate la marmellata nei vasetti sterilizzati e lasciate 1,5 cm di spazio dal bordo per creare il sottovuoto. Chiudete i vasetti e metteteli a testa in giù su un ripiano a testa in giù.

Consiglio

Preparate la marinatura di fragole, limone e zucchero il giorno prima così da dare alla confettura un gusto più intenso. Se non avete molto tempo a disposizione, basterà una marinatura di 2-3 h.

Come conservare la marmellata di fragole

Etichettate i barattoli di marmellata al momento in cui invasate la confettura. Segnate la data di produzione e calcolate un anno per il consumo. Conservate in un luogo asciutto e lontano da fonti di calore.