ricetta

Linguine con le seppie: la ricetta del primo di mare facile e gustoso

Preparazione: 45 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
7
Immagine
ingredienti
Linguine
320 gr
Seppie
400 gr
Cipolla
1
Vino bianco
120 ml
Passata di pomodoro
300 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Aglio
1 spicchio

Le linguine con le seppie sono un primo piatto semplice e molto gustoso, perfetto per un pranzo a base di pesce o una cena speciale come quella di San Silvestro. Le seppie – molluschi versatili e dal sapore delicato – vengono tagliate a striscioline, quindi cotte in un sughetto di pomodoro fresco. Il risultato è un condimento fragrante e delizioso, perfetto per accogliere una buona pasta lunga o qualunque altro formato vogliate.

Una pietanza nutriente e genuina, ideale per tutta la famiglia. Potete optare per delle seppie più grandi, da pulire e tagliare poi a listerelle sottili, oppure per quelle più piccoline (in questo caso potete lasciarle intere). Potete usare pesce fresco o surgelato, così come dei pomodorini freschi o in conserva, a seconda della stagione e quindi della disponibilità.

L'aggiunta finale del prezzemolo tritato donerà alla pietanza una nota fresca e avvolgente. A piacere, potete aggiungere al soffritto anche delle olive nere, dei capperi dissalati, un'acciughina sott'olio o un pizzico di peperoncino in polvere, per un gusto piacevolmente piccantino.

Scoprite come preparare le linguine con le seppie seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare le linguine con le seppie

Pulite le seppie ed eliminate il rostro centrale e gli occhi. Separate il corpo dai tentacoli e sciacquateli sotto l'acqua corrente fredda 1.

Tagliate le seppie a striscioline 2.

Sbucciate la cipolla e tritatela grossolanamente 3.

Trasferite la cipolla in una padella e aggiungete lo spicchio di aglio, i gambi del prezzemolo tritati e un filo di olio 4. Mettete sul fuoco e fate appassire dolcemente.

A questo punto, unite le seppie 5 e lasciate insaporire per qualche minuto.

Bagnate con il vino e lasciate sfumare 6.

Versate la passata di pomodoro 7.

Aggiustate di sale 8.

Profumate con una macinata di pepe 9 e lasciate cuocere per una ventina di minuti, finché il sugo non sarà ben ristretto.

Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua e poi aggiungete un pizzico di sale 10.

Una volta raggiunto il bollore, versate la pasta 11 e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate la pasta al dente 12.

Trasferitela in padella con il condimento 13 e mantecate per bene a fuoco vivace.

Tritate finemente il prezzemolo 14.

Impiattate la pasta, profumate con il prezzemolo tritato e servite ben calda 15.

Conservazione

Vi consigliamo di preparare le linguine con le seppie e gustarle calde al momento. Potete preparare in anticipo il condimento, quindi surgelarlo o conservarlo in frigorifero per 1-2 giorni.

7
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
7