ingredienti
  • Limoni 4 • 43 kcal
  • Fragole fresche 300 gr • 79 kcal
  • Acqua 2 bicchieri • 17 kcal
  • Zucchero 1 cucchiaio • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La limonata alle fragole è una bevanda deliziosa e dissetante realizzata con succo di limone, zucchero e acqua a cui saranno aggiunte le fragole frullate. La preparazione è semplicissima e veloce, l'ideale quando volete realizzare una bibita sana e rinfrescante nei caldi pomeriggi estivi, una bevanda ricca di vitamina C che piacerà tanto anche ai bambini. Servitela con qualche cubetto di ghiaccio e delle fette di limone o con fragole intere: un'ottima idea anche per un'aperitivo analcolico da offrire agli amici. Ma vediamo come realizzarla alla perfezione.

Come preparare la limonata alle fragole

Lavate le fragole sotto acqua corrente, asciugatele con un canovaccio pulito e tagliatele a fettine, eliminando le foglie verdi (1). Spremete i limoni con lo spremiagrumi (2) e filtrate il succo con un colino a maglie strette. Mettete le fragole nel mixer e frullatele fino a ottenere un composto liquido. Filtrate il succo di fragole e unite unitelo al succo di limone. Aggiungete zucchero e acqua e mescolate. Versate la limonata alle fragole in una caraffa e fatela raffreddare in frigo per qualche ora, prima di gustarla (3).

Consigli

Servite la limonata alla fragola con fettine di limone o fragole intere ai bordi, per renderla più scenografica. Aggiungete dei cubetti di ghiaccio, se preferite.

Per la preparazione della limonata alle fragole utilizzate limoni biologici, quindi non trattati chimicamente. Lavateli accuratamente e tamponateli con un panno da cucina o un foglio di carta assorbente da cucina.

Riguardo alla quantità di zucchero, regolatevi in base alle vostre esigenze: potete diminuirne o aumentarne la quantità a seconda dei vostri gusti personali. Chi preferisce, poi, potrà sostituire lo zucchero con 1/2 cucchiaino di sciroppo d'acero.

In alternativa, potete preparare la classica base per limonata, facendo bollire il succo di limone con zucchero e acqua e aggiungere poi le fragole tagliate a pezzetti.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche la limonata al gusto di lavanda, fresca e rilassante, oppure la limonata alla curcuma, dissetante e antistress.

Conservazione

Potete conservare la limonata alle fragole in frigo per 2-3 giorni all'interno di contenitori o bottiglie in vetro con chiusura ermetica.