video suggerito
video suggerito
ricetta

Limonata alle fragole: la ricetta della bevanda fresca e dissetante

Preparazione: 10 Min
Raffreddamento: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3-4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
263
Immagine

ingredienti

Fragole
300 gr
Limoni (biologici)
4
Acqua
2 bicchieri
Zucchero
1 cucchiaio

La limonata alle fragole è una bevanda analcolica perfetta per la stagione estiva, una deliziosa variante della classica limonata. Si prepara semplicemente con succo di limone, zucchero e acqua a cui vengono aggiunte le fragole fresche, frullate e filtrate attraverso un colino.

Il risultato è una bibita sana e rinfrescante, eccezionale da sorseggiare nei caldi pomeriggi estivi o per ritemprarsi dopo una giornata trascorsa al mare; ricca di vitamine e sali minerali, conquisterà anche i più piccoli di casa ed è ottima anche per gli sportivi, per reintegrare i liquidi persi o per prepararsi a una faticosa sessione di allenamento.

Servila con qualche cubetto di ghiaccio, fettine di limone e fragole intere: ecco una sfiziosa idea per un aperitivo da offrire agli amici in occasione di un buffet in piedi o una cena in terrazza.

Scopri come realizzare la limonata alle fragole seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la limonata al gusto di lavanda, dissetante e dalle proprietà depurative, e la  limonata alla curcuma, dall'effetto diuretico.

Come preparare la limonata alle fragole

Taglia i limoni a metà e, aiutandoti con lo spremiagrumi, ricavane il succo. Trasferisci il succo in una ciotolina 1.

Metti le fragole nel mixer e frullale fino a ottenere un composto liquido. Filtra il succo con un colino e trasferiscilo in una seconda ciotolina 2.

Versa il succo di fragole in una terrina più grande 3.

Unisci il succo di limone 4.

Aggiungi lo zucchero 5.

Unisci i due bicchieri d’acqua 6.

Mescola con un cucchiaio per uniformare la limonata 7.

Versa la limonata in una caraffa di vetro 8.

Metti in frigorifero a raffreddare per qualche ora 9.

Versa nei bicchieri e servi con fettine di limone 10.

Consigli

Per la preparazione della limonata alle fragole utilizza limoni biologici, quindi non trattati chimicamente. Lavali accuratamente e tamponali con un panno da cucina o un foglio di carta assorbente.

Per la quantità di zucchero regolati in base ai tuoi gusti personali: puoi diminuirlo o aumentarlo, se lo ritieni opportuno; puoi anche sostituirlo con miele o sciroppo d'acero.

In alternativa, puoi preparare la classica limonata facendo bollire il succo di limone con zucchero e acqua; a questo punto aggiungi le fragole, mondate e tagliate a tocchetti piccoli.

A piacere, puoi profumare la limonata con foglioline di menta, tocchetti di zenzero fresco o stecche di cannella.

Puoi conservare la limonata alle fragole all’interno di una bottiglia di vetro con chiusura ermetica in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
263
api url views