4 Settembre 2022 13:00

Lavastoviglie: è necessario prelavare i piatti?

Hai l'abitudine di prelavare i piatti prima di riporli nella lavastoviglie? Ti sorprenderà sapere che è un errore: ecco spiegati tutti i perché.

A cura di Rossella Croce
2282
Immagine

Comoda, utile e facilissima da usare: la lavastoviglie è uno degli strumenti più utili e apprezzati in cucina. Utilizzata correttamente, la lavastoviglie ci permette di risparmiare tempo, acqua e fatica, sopratutto se dopo una cena tra amici o una lunga giornata di lavoro la voglia di sistemare e pulire i piatti è praticamente prossima allo zero. Se parliamo di lavastoviglie non possiamo non segnalare che proprio questo strumento divide il mondo in due grandi categorie: chi sceglie di sciacquare i piatti prima di sistemarli nell'apposito cestello e chi preferisce risparmiarsi la fatica e riporli direttamente, senza passare per il lavandino. Gli appartenenti alla prima categoria probabilmente non vorranno sentirselo dire, ma possiamo affermare con certezza che sciacquare e prelavare i piatti prima di metterli nella lavastoviglie non solo non è particolarmente utile ai fini della pulizia, ma è per lo più dannoso e scorretto in termini energetici e di consumi. Perché? Scopriamo insieme i motivi per cui non è necessario sciacquare i piatti prima di lavarli in lavastoviglie.

Prelavare le stoviglie: ecco perché non farlo

Piatti, bicchieri, padelle e stoviglie di ogni genere e forma: lavarle in lavastoviglie ci permette di averle sempre lucide, profumate e luccicanti ma spesso commettiamo l'errore semplice quanto banale di prelavarle, forse pensando di "facilitare" lo sporco lavoro della nostra amata lavastoviglie. Prima di vedere i motivi per cui è decisamente preferibile non prelavare i piatti occorre fare una precisazione: eliminare i residui di cibo dai piatti è un'operazione essenziale perché potrebbero  otturare il filtro della lavastoviglie, causare muffe e cattivi odori o comprometterne il funzionamento, è importante quindi prima di riporre i piatti nell'apposito cestello "pulirli" con un foglio di carta da cucina e fare attenzione che il cibo non entri nella lavastoviglie.

Una volta fatte le dovute e necessarie puntualizzazioni, resta la domanda: perché non dobbiamo prelavare i piatti? Le motivazioni sono almeno tre.

1. Compromette e spreca il lavoro del detersivo

Immagine

Potrà sembrare strano o per lo meno curioso ma alcuni detersivi per lavastoviglie agiscono più efficacemente quando i piatti sono davvero sporchi perché composti da particolari particelle il cui scopo è proprio attaccare lo sporco ed eliminarlo. Prelavando i piatti, corriamo il rischio di compromettere il buon lavoro del detersivo che "non riconoscendo lo sporco" non può agire. Come se ciò non bastasse, se diamo di gomito con sapone e spugnetta, rischiamo di sprecare il detersivo della lavastoviglie e, in tempi di crisi climatica e caro prezzi, lo spreco non è certamente una pratica virtuosa.

2. I tuoi piatti non saranno "più puliti"

Immagine

Lavare due volte i piatti non li renderà più puliti o brillanti: occorre rassegnarsi a questa (intuibile) verità. La lavastoviglie, in particolare quelle di ultima generazione, sanno perfettamente quanto sapone e che tipo di getto d'acqua utilizzare in base al livello di sporco e al programma che andremo a inserire. Una volta terminato il tuo pasto mettiti comodo e lascia che la lavastoviglie lavori per te, pulire i piatti prima che lo faccia lei per te non aiuterà le tue stoviglie.

3. Sprechi tempo, acqua ed energia

Immagine

Tra tutti è probabilmente il motivo più importante: prelavare i piatti comporta uno spreco di tempo, acqua ed energia. Uno dei punti di forza della lavastoviglie è proprio il fatto che ci permette di risparmiare enormi quantità d'acqua e, nel caso di modelli eco sostenibili, anche di energia elettrica. Perché usare il tuo tempo per fare qualcosa che risulterà dannoso non solo per il pianeta ma anche per il tuo portafoglio? Scegli il programma giusto, fa sempre attenzione all'orario in cui azioni la lavastoviglie e saluta per sempre la cattiva abitudine di prelavare i piatti.

2282
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2282