ingredienti
  • Per la meringa
  • Albumi 7 • 43 kcal
  • Zucchero 150 gr • 21 kcal
  • Per il biscotto
  • Farina 00 80 gr • 750 kcal
  • Zucchero 70 gr • 21 kcal
  • Tuorli 5 • 63 kcal
  • Uova 2 • 15 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Buccia di limone grattugiata 1/2
  • Zucchero a velo per decorare q.b. • 380 kcal
  • Per la crema
  • Panna da montare 500 ml • 750 kcal
  • Zucchero a velo 50 gr • 380 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Marmellata di frutti rossi q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La Kardinaschnitte o torta cardinal è un dolce tipico della cucina austriaca creato per la prima volta dal pasticciere viennese Heiner, per festeggiare la giornata cattolica del 1933. Kardinaschnitte, significa letteralmente tagli cardinali: il dolce, infatti, si compone di strisce di meringhe alternate a strisce di pan di Spagna oppure di pasta biscotto, come nella nostra ricetta, il tutto farcito con panna montata e marmellata ai frutti rossi. Una volta raffreddata, la torta sarà tagliata a pezzi e servita con lamponi, fragole o come più vi piace. Ecco i passaggi per realizzarla e stupire i vostri ospiti con un dessert a strati davvero delizioso.

Come preparare la torta cardinale o Kardinalschnitte

Separate gli albumi e i tuorli dalle uova. Aggiungete 2 uova intere nei tuorli. Per preparare la meringa: montate gli albumi con lo zucchero (1) fino a ottenere una crema soffice (2). Per preparare il biscotto: sbattete i tuorli con lo zucchero (3).

Mescolate fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete l’estratto di vaniglia, la scorza di limone grattugiata, la farina e continuate a mescolare (4). Versate sulla carta forno la meringa e l’impasto per il biscotto in delle strisce alternate (5), aiutandovi con il sac à poche. Spolverizzate con lo zucchero a velo (6).

Cuocete in forno già caldo a 160 °C per 25 minuti. Una volta pronta la base, lasciatela raffreddare (7). Per preparare la crema: montate la panna con l’estratto di vaniglia e lo zucchero a velo. Spalmate la marmellata e la crema su uno strato del dolce (8). Coprite col secondo strato di impasto e spolverizzate lo zucchero a velo (9).

Lasciar rassodare in frigorifero per almeno un'ora. Trascorso il tempo necessario, spalmate altra marmellata in superficie (10) e decorate con la frutta fresca (11). Il vostro Kardinalschnitte è pronto per essere servito (12).

Consigli

Per la farcitura potete utilizzare la marmellata alle fragole, ai lamponi o una marmellata ai frutti rossi. Potete però utilizzare anche la marmellata di albicocche, da alternare con crema al cappuccino o al caffè: in quest'ultimo caso, montate la panna con l'aggiunta di uno stabilizzante, da aggiungere alla panna mentre si monta, così da stabilizzarne la struttura e mantenere le decorazioni morbide, e aggiungete cappuccino o caffè in polvere.

Altro dolce di origine austriaca è il Kaiserschmarrn, a base di uova, zucchero, farina, latte e burro che viene cotto in padella e accompagnato tradizionalmente da marmellata di mirtilli o prugne stufate.

Conservazione

Potete conservare la Kardinalschnitte in frigorifero per 2-3 giorni, all'interno di un contenitore ermetico o, comunque, ben coperto.