video suggerito
video suggerito
ricetta

Involtini di zucchine con speck e formaggio: la ricetta dell’antipasto sfizioso e saporito

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Raffaella Caucci
33
Immagine

Gli involtini di zucchine con speck e formaggio sono uno sfizioso antipasto estivo a base di soli tre ingredienti: zucchine, speck e formaggio filante, nel nostro caso caciotta. Ideali anche come finger food per un aperitivo in compagnia o per arricchire un buffet di festa, sono incredibilmente facili e veloci da preparare, perché si utilizzano le zucchine a crudo.

Per realizzarli in pochi minuti basta infatti avvolgere un cubetto di formaggio con una fettina di speck e racchiudere il tutto in due sottili fette di zucchine. Gli involtini così ottenuti vengono poi resi croccanti dalla panatura di pangrattato e cotti in padella con un filo d'olio, per un risultato allo stesso tempo leggero e saporito.

Scopri subito come preparare gli involtini di zucchine con speck e formaggio seguendo passo passo procedimento e consigli: il loro ripieno morbido e filante si sposa alla perfezione con il gusto delicato delle zucchine, tanto che conquisteranno grandi e piccini fin dal primo assaggio.

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti gli involtini di zucchine al forno e l'irresistibile versione fritta.

ingredienti

Zucchine
3
Caciotta romana
200 gr
Speck
150 gr
Pangrattato
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Menta fresca
q.b.

Come preparare gli involtini di zucchine con speck e formaggio

Per prima cosa lava le zucchine, mondale e affettale nel senso della lunghezza, cercando di ottenere delle fette non più spesse di 1/2 cm 1. Disponi le fette su un unico strato e salale in superficie, quindi falle riposare per circa 30 minuti, dovranno ammorbidirsi leggermente.

Nel frattempo stendi le fette di speck e metti al centro di ciascuna un pezzetto di caciotta 2.

Arrotola poi ogni fetta intorno al pezzo di formaggio, in modo da avvolgerlo completamente 3.

Asciuga le zucchine con carta assorbente, poi disponile due per volta formando una croce e posiziona al centro di ogni croce il ripieno di speck e formaggio, quindi richiudi gli involtini e fermali con uno stecchino di legno 5.

A questo punto raccogli il pangrattato in un piatto e impana gli involtini di zucchine, pressando delicatamente su ogni lato 6.

Scalda un filo di olio in una padella antiaderente, disponi gli involtini 7 e falli dorare su entrambi i lati, su fiamma vivace, per pochi minuti, avendo cura di girarli a metà cottura.

Una volta ben dorati, distribuiscili nei piatti da portata, guarnisci con delle foglioline di menta e servi 8.

Consigli

Se preferisci, puoi sostituire la caciotta con provola o scamorza, oppure utilizzare un formaggio cremoso come stracchino o Philadelphia, che andranno semplicemente spalmati sulla fetta di speck.

Per un ripieno dal sapore più delicato, puoi utilizzare prosciutto cotto, o anche, nel caso in cui abbia ospiti vegetariani, farcire gli involtini solo con formaggio e pomodorini secchi oppure olive nere a rondelle.

Conservazione

Gli involtini di zucchine con speck e formaggio si conservano in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, chiusi in un apposito contenitore ermetico oppure avvolti con un foglio di pellicola trasparente. Prima di gustarli, passali in forno per qualche minuto in modo che il ripieno ritorni ad essere filante.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views