ricetta

Insalata di polpo con patate: la ricetta del grande classico della cucina di mare

Preparazione: 10 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
24
Immagine
ingredienti
polpo da 1 kg
1
Patate
1 kg
Prezzemolo
1 ciuffo
Limone
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

L'insalata di polpo con patate è un grande classico della cucina mediterranea, una pietanza gustosa e nutriente che può essere servita come antipasto o secondo piatto di un pranzo o una cena a base di pesce. Molto semplice e veloce, la preparazione richiede qualche piccola accortezza per un risultato impeccabile: il polpo e le patate vengono lessati separatamente, quindi conditi con un'emulsione a base di olio extravergine di oliva, succo di limone e prezzemolo, che renderà il tutto succoso e molto saporito.

La cottura del polpo è il passaggio più importante di questa ricetta perché determina la giusta consistenza delle carni e, quindi, la perfetta riuscita del piatto. Vi consigliamo di scegliere il polpo verace: caratterizzato da una doppia fila di ventose sui tentacoli, ha carne più morbida e un sapore più delicato rispetto a quello di sabbia; in ogni caso è importante che il pesce sia freschissimo, profumi di mare e abbia una colorazione molto viva e intensa in tutte le sue sfumature.

Per rendere le sue carni particolarmente tenere, potete congelare il polpo freschissimo prima di consumarlo. A piacere, potete arricchire il tutto con olive nere, capperi dissalati, sedano a tocchetti e carote a rondelle: in questo modo otterrete un'insalata ancora più ricca e colorata. Versatile e gustoso, il polpo può essere cucinato in mille modi diversi: provatelo alla luciana, uno dei piatti più tipici della cucina napoletana, o alla greca, caratteristico di quella ellenica.

Scoprite come preparare l'insalata di polpo con patate seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare l'insalata di polpo con patate

Lavate con cura le patate 1.

Lessatele in acqua bollente per circa 45 minuti 2.

Lavate il polpo sotto l'acqua corrente fredda. Assicuratevi che la sacca della testa sia pulita e vuota, quindi tamponate con carta assorbente da cucina 3.

Portate a bollore una pentola piena di acqua, quindi immergete i tentacoli per appena un istante, così da farli arricciare 4. Ripetete questa operazione per 3-4 volte.

Tuffatelo per intero nell'acqua bollente 5 e cuocetelo a fuoco bassissimo, l'acqua dovrà sobbollire dolcemente, per circa 40 minuti.

Intanto tritate il prezzemolo 6.

Trasferitelo in una ciotolina 7.

Aggiungete 4 cucchiai di olio 8.

Unite il succo di limone, un pizzico di sale 9 e una macinata di pepe.

Emulsionate per bene con una forchetta 10.

Scolate le patate e sbucciatele 11.

Tagliatele a tocchetti 12.

Scolate il polpo e fatelo intiepidire 13.

Tagliate il polpo a dadini 14.

Riunite in una ciotola il polpo e le patate 15.

Condite con l’emulsione 16 e mescolate per bene.

Impiattate e servite 17.

Conservazione

L'insalata di polpo e patate si conserva a temperatura ambiente per qualche ora, in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente. Si può congelare, se avete utilizzato un prodotto fresco.

24
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
24