video suggerito
video suggerito
ricetta

Gobeletti: la ricetta dei golosi pasticcini liguri ripieni di marmellata

Preparazione: 60 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Eleonora Tiso
161
Immagine

ingredienti

Per la pasta frolla
Farina 00
250 gr
Burro a temperatura ambiente
125 gr
Zucchero
100 gr
Uova
1
Tuorlo d’uovo
1
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Lievito per dolci
1 cucchiaino
Per farcire e decorare
Confettura di albicocche
200 gr
Zucchero a velo
q.b.

I gobeletti, anche conosciuti come cobeletti o cubeletti, sono dei pasticcini di pasta frolla ripieni di confettura, tipici della tradizione ligure e in particolare delle province di Genova e Savona. Un tempo venivano preparati in occasione della festa di Sant'Agata, che si celebra il 5 febbraio, ma oggi è possibile trovarli nelle pasticcerie locali durante tutto l'anno. Il nome sembrerebbe derivare dal caratteristico stampo in cui venivano cotti, che aveva la forma di un cappello (in dialetto cobeletto).

Friabili e golosi, questi cestini di fine pasta frolla sono solitamente farciti con confettura di albicocche o mele cotogne, ma anche con mele a pezzi. Perfetti per la colazione o a merenda, durante l'ora del tè, i gobeletti si possono preparare in anticipo e sono ottimi anche per buffet e feste di compleanno. Il contrasto tra la frolla fragrante e il ripieno morbido e umido conquisterà grandi e piccini.

Questi deliziosi dolcetti possono essere realizzati con gli appositi stampini per tartellette o con qualunque pirottino abbiate a disposizione: l'importante è che siano a forma di cestino. Potranno essere ondulati o lisci, alti o bassi. Potete farcirli con una marmellata di vostro gusto, una crema pasticciera, una spalmabile al cacao e nocciole oppure della frutta fresca a dadini.

Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare i gobeletti

Preparate la pasta frolla: versate in un mixer da cucina la farina, lo zucchero, le uova, il burro morbido a pezzetti 1, il lievito e la vaniglia.

Lavorate l'impasto giusto il tempo necessario a ottenere un composto liscio e omogeneo 2.

Trasferite il panetto sul piano di lavoro infarinato 3, compattatelo bene e avvolgetelo con pellicola trasparente; fatelo riposare in frigorifero per un'ora.

Trascorso il tempo necessario, riprendete il panetto, stendetelo con il matterello dando uno spessore di 4-5 mm 4.

Ritagliate dei cerchi di qualche cm più larghi del diametro degli stampi utilizzati 5.

Foderate ogni cestino con il disco di pasta frolla, facendolo aderire bene ed eliminando il bordo in eccesso 6.

Riempite ogni cestino con un cucchiaino abbondante di confettura 7.

Il ripieno non dovrà raggiungere il bordo ma restare circa un cm sotto 8.

Ritagliate un altro cerchio per la copertura 9.

Adagiate il disco sul cestino farcito 10.

Sigillate le estremità cercando man mano di far fuoriuscire aria dall'interno 11.

Sigillate bene tutt'intorno esercitando una leggera pressione con le dita 12.

Proseguite in questo modo fino a completare tutti gli stampi 13.

Infornate i gobeletti a 180 °C e fateli cuocere per circa 30 minuti 14.

Sfornate i gobeletti, lasciateli raffreddare su una gratella, quindi spolverizzateli con un po' di zucchero a velo 15.

Portate in tavola e servite 16.

Conservazione

I gobeletti si conservano a temperatura ambiente, in una scatola di latta o un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Potete congelarli, sia prima sia dopo la cottura, per 2 mesi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views