ricetta

Gnocchi di zucca senza patate: la ricetta della variante leggera e saporita

Preparazione: 10 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Fabiola Fiorentino
31
Immagine

Gli gnocchi di zucca senza patate sono una variante più leggera ma altrettanto saporita degli gnocchi di zucca: bastano tre ingredienti – zucca, farina e uova – per preparare in pochi minuti un primo piatto rustico perfetto da portare in tavola in autunno, quando le zucche sono più abbondanti e saporite. Noi abbiamo scelto di arricchirli con speck e castagne, ma il condimento può essere personalizzato a seconda dei propri gusti.

Prepararli è facile e veloce: dopo aver cotto la zucca in forno non resta che ricavarne la polpa, ridurla in purea e mescolarla alla farina 00 e un uovo, senza dimenticare un pizzico di noce moscata che renderà l'impasto incredibilmente profumato. Il tempo di ricavare dei piccoli gnocchetti della forma che preferisci e tuffarli in acqua bollente salata, e appena salgono a galla sono pronti da condire come preferisci.

Per ottenere degli gnocchi morbidi è importante non lavorare troppo l’impasto e utilizzare poca farina, giusto la quantità necessaria per rendere l'impasto omogeneo. Anche la scelta della zucca è fondamentale: per questa ricetta abbiamo scelto la varietà delica, polposa, dolce e compatta, ma va benissimo anche la mantovana.

Scopri come preparare gli gnocchi di zucca senza patate seguendo passo passo procedimento e consigli: sono ideali per il pranzo o la cena di tutta la famiglia, e piacciono molto anche ai più piccoli.

ingredienti
Per l'impasto
zucca delica (al netto degli scarti)
500 gr
Uova
1
Farina 00
q.b.
Noce moscata
q.b.
Sale
q.b.
Per il condimento
Speck
200 gr
Castagne (bollite o arrostite)
40 gr
Burro
30 gr

Come preparare gli gnocchi di zucca senza patate

Per prima cosa, lava accuratamente la zucca ed elimina semi e filamenti interni, senza però togliere la buccia. Sistemala poi su una teglia foderata con un foglio di carta forno 1 e cuoci a 200 °C per circa 40 minuti.

Una volta cotta, sfornala, elimina la buccia e schiaccia la polpa con una forchetta 2.

Trasferisci quindi la polpa in una terrina, unisci l’uovo e circa 250 grammi di farina, aggiungendone eventualmente altra durante la lavorazione. Profuma infine con un pizzico di sale e di noce moscata 3.

Lavora l’impasto giusto il tempo di renderlo liscio e omogeneo 4, evitando di maneggiarlo troppo.

A questo punto dividi l’impasto in quattro parti, e ricava da ognuna un cilindro dello spessore di 2-3 cm 5.

Taglia gli gnocchi della dimensione che preferisci utilizzando un coltello affilato, disponendoli man mano che sono pronti su un tagliare infarinato 6. Puoi anche passarli sui rebbi di una forchetta per dargli la forma caratteristica.

Fai ora rosolare in padella lo speck tagliato a listerelle insieme alle castagne tritate e al burro, poi profuma con una macinata di pepe. Nel frattempo, lessa gli gnocchi in acqua bollente leggermente salata e, non appena vengono a galla, scolali direttamente nella padella con il condimento. Lasciali insaporire per qualche secondo a fiamma vivace 7.

Gli gnocchi di zucca senza patate sono pronti: distribuiscili nei piatti individuali e servili ben caldi 8.

Consigli

Puoi condire i tuoi gnocchi di zucca senza patate anche con una ricca salsa al formaggio, una delicata crema di ricotta o un semplice sughetto di pomodorini freschi.

Per prepararli senza glutine e renderli così adatti proprio a tutti, sostituisci la farina 00 con farina di riso o fecola di patate, valutando la quantità da aggiungere in base alla consistenza desiderata.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
31