ricetta

Gnocchetti di patate a forma di fungo: la ricetta gustosa e sfiziosa

Preparazione: 15 Min
Cottura: 5 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
17
Immagine

Gli gnocchi sono un primo piatto gustoso e molto versatile, perché possono essere realizzati, conditi e serviti davvero in tanti modi.

La versione che ti proponiamo oggi è quella degli gnocchi di patate a forma di fungo: non solo buoni, ma anche particolari a vedersi.

La loro preparazione non è elaborata e il risultato sarà un piatto sfizioso e diverso dal solito.

Ecco quali sono i passaggi da seguire.

ingredienti
Patate
2
Fecola di patate
200 g
Acqua
150 ml
Spicchi d’aglio tritati
2
Peperoncino in polvere
1/2 cucchiaino
Zucchero
1 cucchiaino
Salsa di soia
4 cucchiai
Cipollotto tritato
1 cucchiaio
Olio di avocado
3 cucchiai

Come preparare gli gnocchetti di patate a forma di fungo

Pela e taglia le patate a pezzetti. Mettile nella teglia e coprila con la pellicola. Fai dei buchi e cuoci in microonde per 10 minuti.

Schiaccia le patate e mescolale con la fecola di patate e l'acqua. Impasta con le mani per ottenere un composto compatto.

Ricava delle piccole polpette schiacciate e usa la bocca della bottiglia per fare un leggere segno, così da formare una sorta di funghi.

Cuocili nell'acqua bollente per circa 2 minuti.

Mescola gli gnocchi con l'aglio macinato, il peperoncino in polvere, la salsa di soia, lo zucchero, il peperoncino in polvere, il cipollotto e l'olio di avocado.

Consigli

Se vuoi ottenere un sapore meno forte e deciso, puoi sostituire il peperoncino in polvere con il pepe nero, che è meno pungente.

Conservazione

Gli gnocchetti devono essere consumati entro 2 giorni dalla preparazione.

17
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
17