video suggerito
video suggerito
ricetta

Ghiaccioli al cioccolato: la ricetta della merenda estiva fresca e golosa

Preparazione: 10 Min
Cottura: 5 Min
Raffreddamento: 6 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
11
Immagine

ingredienti

Cioccolato fondente
130 gr
Acqua
200 ml
Latte
60 ml
Zucchero semolato
40 gr
per la finitura
Cioccolato fondente
q.b.
Granella di pistacchi
q.b.
Codette di zucchero
q.b.

I ghiaccioli al cioccolato sono degli stecchi golosi e rinfrescanti, perfetti da gustare a merenda o al termine del pasto durante le calde giornate estive. Si tratta di deliziosi dolcetti monoporzione, da preparare comodamente in anticipo e tenere nel congelatore in attesa dell'arrivo degli ospiti, a base di soli tre ingredienti: cioccolato fondente, latte e zucchero semolato.

Per portarli in tavola, ti basterà lasciare sciogliere lo zucchero in un pentolino dal fondo spesso insieme al latte e a un bicchiere di acqua, incorporare poi il cioccolato, tritato finemente al coltello, e versare quindi il composto ottenuto, ben freddo, all'interno degli appositi stampini. Una volta fatti ghiacciare in freezer, per un tocco raffinato e d'effetto, puoi intingere la punta dei ghiaccioli nel cioccolato fuso, ricoprirli con codette di zucchero e granella di pistacchi, e lasciarli rassodare nuovamente nel congelatore, come nella versione qui proposta, oppure puoi consumarli al naturale per uno spuntino veloce e leggero.

In alternativa, puoi omettere la tavoletta di fondente e preparare i ghiaccioli con un paio di cucchiai di cacao amaro in polvere e della crema spalmabile di nocciole, oppure puoi aromatizzarli a piacimento con i semi di una bacca di vaniglia, un pizzico di cardamomo o della cannella. In caso di intolleranza al lattosio, puoi sostituire il latte vaccino con una bevanda vegetale o eliminarlo completamente dalla ricetta, oppure puoi cimentarti con una versione al cioccolato bianco o al latte.

Se non hai a disposizione in casa gli stampini per ghiaccioli, puoi optare per dei bicchieri di carta e inserire poi al centro dei bastoncini di legno o dei cucchiaini usa e getta.

I ghiaccioli al cioccolato si conservano in freezer, negli appositi stampini, per 2 settimane massimo.

Scopri come prepararli seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i ghiaccioli all'arancia e alla menta, oppure cimentati con irresistibili gelati sfiziosi senza gelatiera.

Come preparare i ghiaccioli al cioccolato

Raccogli lo zucchero in un pentolino dal fondo spesso 1.

Unisci il latte 2.

Versa l’acqua 3, metti sul fuoco e porta a bollore.

Spegni quindi la fiamma e aggiungi il cioccolato fondente tritato 4.

Mescola con una spatola per farlo sciogliere 5 e lascia raffreddare.

Una volta freddo, trasferisci il composto al cioccolato all'interno degli appositi stampini per ghiaccioli 6 e metti in freezer per 4-5 ore.

Trascorso il tempo, sciogli un po' di cioccolato fondente al microonde o a bagnomaria 7, e lascialo raffreddare completamente.

Immergi le punte dei ghiaccioli nel cioccolato fuso, decora a piacere con confettini di zucchero e granella di pistacchi 8, e fai rassodare nuovamente in freezer.

Sforma quindi i ghiaccioli al cioccolato 9, porta in tavola e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11
api url views