ricetta

Gelo di cantalupo: la ricetta del dolce al cucchiaio semplice e delizioso

Preparazione: 30 Min
Riposo: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
13
Immagine

Il gelo di cantalupo è un dolce al cucchiaio fresco e delizioso, una variante del classico gelo di mellone siciliano, realizzato con melone cantalupo, dolce e dall'accesso colore arancione. Una volta frullato il cantalupo, mescoleremo il succo con l'amido di mais e lo zucchero sul fuoco, fino ad addensarlo. La gelatina sarà poi versata negli stampi e lasciata riposare in frigo per almeno 4 ore. Serviremo poi il gelo di cantalupo con granella di pistacchi: gustalo come dessert a fine pasto o come squisita merenda. Ecco come prepararlo.

ingredienti
Melone cantalupo
1
Succo di melone
520 ml
Zucchero
60 gr
Amido di mais
60 gr
Per decorare
Granella di pistacchi
q.b.

Come preparare il gelo di cantalupo

Prepara il melone cantalupo: togli i semi, sbuccialo e taglialo a pezzi 1.

Trasferiscilo nel robot da cucina e mescola bene per ottenere un composto liscio 2.

Versa il frullato in una ciotola attraverso il colino per ricavare il succo 3.

Mescola un po’ di succo con l’amido di mais 4.

Versa il restante succo nel colino, poi aggiungi la miscela con l’amido e lo zucchero 5.

Mescola sul fuoco fino ad addensare la gelatina 6.

Versa il composto negli stampi 7. Lascia raffreddare e poi fai riposare in frigo per 4 ore.

Passato il tempo sforma il gelo e servili sul piatto da portata. Aggiungi la granella di pistacchi per decorare 8.

Conservazione

Puoi conservare il gelo di cantalupo per massimo 2 giorni, in un contenitore a chiusura ermetica.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
13