ricetta

Gallette di riso fritte: la ricetta per prepararle a casa croccanti e saporite

Preparazione: 10 Min
Cottura: 35 Min
Ammollo: 2 ore
Riposo: 1 giorno
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Redazione Cucina
57
Immagine
ingredienti
Riso glutinoso
600 gr
Acqua
q.b.
Olio di semi
q.b. per friggere

Le gallette di riso fritte sono una preparazione semplice e sfiziosa, si preparano con riso glutinoso e, una volta pronte, si possono servire come antipasto, farcite con salumi, formaggi o verdure, ma anche in altri momenti della giornata. Per realizzare la ricetta occorrerà il riso glutinoso, una particolare varietà di riso prodotta in Laos, nel Sud Est Asiatico. A differenza di quanto faccia pensare il nome, il riso glutinoso è senza glutine e deve il suo nome alla consistenza appiccicosa che assume dopo la cottura: in questo modo i chicchi saranno ben legati tra di loro. Una volta pronto, il riso sarà versato in stampi circolari, lasciato asciugare per 1-2 giorni e poi le gallette saranno fritte in olio ben caldo, pronte da gustare croccanti e saporite.

Puoi trovare il riso glutinoso nei negozi specializzati in alimenti etnici o nei grandi supermercati oppure acquistarlo online.

Come preparare le gallette di riso fritte

Metti il riso in ammollo in acqua per 2 ore 1. Scolalo con un colino a maglie strette 2 e cuocilo al vapore per 25-30 minuti 3.

Versa il riso negli stampi circolari adagiati su una teglia rivestita con carta forno per preparare le gallette 4. Lascia asciugare il riso per 1-2 giorni o fino a quando le gallette non diventano asciutte. Friggi le gallette nell’olio bollente fino a leggera doratura 5. Le gallette di riso fritte sono pronte per essere gustate 6.

Conservazione

Potete conservare le gallette di riso fritte per 2 giorni all'interno di un sacchetto per alimenti ben chiuso.

57
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
57