Fusilloni al pesto di barba di finocchio: la ricetta di chef Ruben Bondì

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Redazione Cucina
237
Immagine

I fusilloni al pesto di barba di finocchio sono un primo piatto saporito e profumato, una ricetta semplice e originale proposta dal nostro chef Ruben Bondì, a base di barba di finocchio. Una ricetta da riciclo facilissima da realizzare: per prepararla, infatti, basterà prelevare la barba dei finocchi e frullarla con mandorle, aglio, olio extravergine di oliva, sale e pepe. I fusilloni saranno poi scolati e versati nella ciotola con il condimento, così da insaporirli al meglio. Il piatto sarà poi arricchito con scaglie di mandorle e pomodorini al forno, che doneranno un tocco in più alla pietanza: preparali per un pranzo in famiglia o con gli amici, conquisteranno tutti con il loro sapore fresco e il profumo irresistibile. Realizzarli è semplicissimo, basterà seguire i passaggi eseguiti da chef Ruben.

Puoi aggiungere 1-2 cucchiai di parmigiano grattugiato, per arricchire il pesto di barba di finocchio. Inoltre puoi sostituire i pomodorini al forno con pomodori secchi oppure ometterli e sostituire i fusilloni con il formato di pasta che preferisci o che hai a disposizione.

ingredienti
Fusilloni
200 gr
Barba di finocchio
50 gr
Mandorle
25 gr
acqua di cottura
1 tazzina
Aglio
1/2 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Pomodorini al forno
q.b.

Come preparare i fusilloni al pesto di barba di finocchio di chef Ruben

Preleva la barba dai finocchi 1, lavala bene sotto acqua corrente e asciugala con carta da cucina. Cuoci i fusilloni nell'acqua bollente e salata 2. Nel frattempo metti nel mixer la barba di finocchio, le mandorle (lasciane qualcuna da aggiunge tritata in superficie), l'aglio, l'olio extravergine di oliva, il sale e il pepe 3.

Aggiungi anche una tazzina di acqua di cottura 4, per rendere il pesto più cremoso 5. Versa il pesto in una ciotola capiente. Scola la pasta e versala nella ciotola con il pesto 6.

Mescola per amalgamare il tutto 7. Metti la pasta nei piatti e aggiungi le mandorle tritate e i pomodori al forno 8. I fusilloni al pesto di barba di finocchio di chef Ruben sono pronti per essere serviti 9.

Conservazione

È consigliabile consumare i fusilloni al pesto di barba di finocchio subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare, puoi conservarli in frigorifero per 1 giorno, all'interno di un contenitore ermetico.

237
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
237