ricetta

Frappè alla banana: la ricetta della bevanda cremosa, ideale per la colazione

Preparazione: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
9
Immagine
ingredienti
Banane
2
Zucchero
2 cucchiaini
Latte
150 ml
Ghiaccio
8 cubetti
Per guarnire
fette di banana
2
Cannella in polvere
q.b.

Il frappè alla banana è una bevanda energizzante e dissetante, perfetta per la stagione estiva. Ottimo da sorseggiare a colazione, per iniziare al meglio la giornata, può essere gustato anche a merenda, come spuntino sano, leggero e con poche calorie.

Protagonista della preparazione è la banana, un frutto nutriente e ricco di vitamine e sali minerali, che assicura una buona carica ed energia; a questa vanno aggiunti altri pochi e semplici ingredienti: latte vaccino, cubetti di ghiaccio e pochissimo zucchero. Se ti piace, puoi profumare il frappè con un pizzico di cannella, o un'altra spezia di tuo gusto, che donerà alla bibita un aroma inebriante.

A differenza dei frullati, preparati con acqua o latte e frutta, un frappè a regola d'arte prevede l'aggiunta di ghiaccio: renderà la consistenza della bevanda cremosa e avvolgente. Per un risultato ottimale, si consiglia di utilizzare un blender, un frullatore molto potente, dotato di una caraffa in vetro in cui inserire i vari ingredienti, particolarmente indicato per tritare il ghiaccio; in alternativa, puoi utilizzare un frullatore classico o un mixer da cucina.

Se sei intollerante al lattosio, puoi sostituire il latte vaccino con una bevanda vegetale senza zuccheri aggiunti, a base di soia, mandorla, riso o avena, utilizzare il miele o lo sciroppo d'agave al posto dello zucchero semolato e arricchirlo con un cucchiaino di burro di arachidi, crema di mandorle o di cacao amaro in polvere, per una versione cioccolatosa.

Scopri come realizzare il frappè alla banana seguendo passo passo procedimento e consigli. Se vuoi provare altre bibite adatte per l'estate, non perderti il frappè alla fragola, altrettanto fresco e profumato, oppure quello al cioccolato, perfetto per concedersi una pausa golosa.

Come preparare il frappè alla banana

Sbuccia le banane 1.

Tagliale a tocchetti 2.

Trasferisci le banane nel boccale del frullatore 3.

Versa il latte 4.

Unisci lo zucchero 5.

Aggiungi i cubetti di ghiaccio 6.

Frulla il tutto per pochi secondi fino a ottenere un frappè liscio e cremoso 7.

Versa il frappé nei bicchieri individuali 8.

Guarnisci con una rondella di banana e una spolverizzata di cannella, e servi 9.

Consigli

Puoi preparare il frappè alla banana anche senza ghiaccio, sostituendolo con 200 gr di gelato; se desideri una bevanda dal gusto delicato, scegli un gelato alla vaniglia o al fiordilatte, se vuoi esaltare ancora di più il sapore della frutta, opta per il gelato alla banana. Ottimi anche quello alla fragola e al cocco.

Per ottenere una consistenza più densa, sostituisci il latte fresco con il latte condensato: sarà ancora più cremoso.

A piacere, puoi aggiungere altra frutta a tua scelta, come fragole, kiwi o ananas, o un ingrediente addensante come yogurt bianco naturale o un burro di frutta a guscio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9