ingredienti
  • Ingredienti per l'impasto
  • Acqua tiepida 125 ml
  • Farina 00 250 g • 750 kcal
  • Olio extra vergine d’oliva 20 g
  • Sale fino 5 g • 21 kcal
  • Ingredienti per il ripieno
  • Carne bovina tritata 125 g
  • cipolle bianche 125 g
  • Strutto 25 g • 892 kcal
  • uovo 1 • 380 kcal
  • Uvetta 15 g • 317 kcal
  • Peperoncino verde 1 • 15 kcal
  • Peperoncino in polvere 1/2 cucchiaino
  • Paprika 1/2 cucchiaino • 305 kcal
  • Cumino 1/2 cucchiaino
  • Olive verdi denocciolate 25 g
  • Ingredienti per la cottura
  • Uovo per spennellare 1
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I fagottini di pasta sono un piatto tradizionale preparato al forno tipico dell'America latina. La tradizione vuole che venissero preparate dalle donne per festeggiare il ritorno dalle pampas dei loro uomini, che si recavano in quelle fertili pianure per lunghi periodi dell'anno per portare le mandrie al pascolo. Si chiamano empanadas e sono a forma di mezza luna di pasta ripiene di carne macinata e di verdure ed insaporiti da diversi tipi di spezie.

Come preparare i fagottini di pasta

Sciogliete il sale all'interno dell'acqua a temperatura ambiente. In una ciotola mettete la farina (1), aggiungete l'olio e l'acqua con il sale sciolto preparato in precedenza. Impastate con le mani fino (2) ad ottenere un impasto liscio e dalla consistenza soda (3).

Utilizzate della pellicola trasparente per coprire l'impasto (4) e lasciatelo riposare per circa 30 minuti. Mettete a mollo l'uvetta (5) e ponete un pentolino con dell'acqua sul fuoco per preparare l'uovo sodo. Quando l'uovo sarà sodo (6), passatelo sotto l'acqua fredda, sgusciatelo e tagliatelo cercando di ottenere 13 fettine. Compiuti questi passaggi, tritate la cipolla.

Sciogliete lo strutto in una pentola capiente e mettete a soffriggere la cipolla tritata (7). Dopo 5 minuti aggiungete la carne macinata (8) e cuocete a fuoco basso. Aggiungete le spezie (9).

Tagliate il peperoncino verde a rondelle e mettetelo in padella insieme agli altri ingredienti. Lasciate cuocere per circa 20 minuti e verso fine cottura aggiungete le olive denocciolate (10) e l'uvetta strizzata (11). Mescolate il composto (12).

Stendete la pasta rendendola molto sottile, con uno spessore di circa 2mm circa (13). Utilizzate un coppapasta o un bicchiere di circa 12 cm per ricavare dei cerchi (14). Farcite ogni cerchio di pasta con un cucchiaio di ripieno (15).

Aggiungete una fettina di uovo sodo sul ripieno (16) e spennellate i bordi del cerchio (17) con dell'acqua. Chiudete il cerchio a metà e ripiegate i bordini su loro stessi (18).

Spennellate le empanadas con un uovo (19) e infornatele a forno già caldo a 190°C per 15 minuti (se forno ventilato cuocete a 170° per circa 10 minuti) (20). A questo punto le vostre empanadas saranno pronte per essere servite (21).

Consigli

Se non gradite un ripieno troppo speziato potete eliminare qualche spezia, come il cumino, o il peperoncino, per chi non gradisce troppo il piccante.

Varianti

Questi fagottini possono essere farciti utilizzando tanti ingredienti diversi. Potete utilizzare del prosciutto e del formaggio, mortadella e scamorza, patate e salsicce, ma anche prosciutto cotto e spinaci. Insomma, non c'è davvero limite alla fantasia.

Conservazione

I fagottini di pasta al forno possono essere conservate in frigo per massimo 2 giorni e vanno sempre riscaldate prima di essere servite.