8 Aprile 2023 15:00

Dimenticare il sale negli impasti: ecco come rimediare

Hai dimenticato di aggiungere il sale al tuo impasto e non sai cosa fare? Niente paura, con i nostri consigli sarà facile rimediare e portare in tavola lievitati perfetti.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Rossella Croce
265
Immagine
Immagine

Pane, pizza, focacce, brioche e lievitati di ogni tipo, qualunque sia la tua ricetta, c'è un piccolo, piccolissimo ingrediente che non può assolutamente mancare, anche in minime quantità: il sale. Fondamentale per la lievitazione (in alcuni casi anche per bloccarla), nemico giurato dei batteri nocivi e conservante: il sale non serve solo a dare sapore ai nostri piatti ma a molto, molto di più. Cosa succede se lo dimentichiamo? Tra un ingrediente e l'altro, hai perso di vista il sale ma ormai hai quasi finito di impastare? Non preoccuparti, puoi aggiustare il tiro e rimediare al problema, seguendo i nostri consigli.

Dimenticare il sale nell'impasto: come rimediare

Dimenticare il sale nell'impasto è un errore piuttosto comune in cui può inciampare chiunque, anche chi è solito preparare pane e pizza in casa. Un errore a cui, con un pizzico di attenzione, è possibile rimediare facilmente. Vediamo come fare:

  • Aggiungere il sale durante la preparazione: dopo aver unito tutti gli ingredienti e iniziato a lavorare l'impasto, ti sei accorto di aver dimenticato il sale? Ti basterà sciogliere la quantità di sale riportata sulla ricetta in due cucchiai di acqua e aggiungere a filo la soluzione incorporandola poco alla volta nel tuo impasto. Per permettere al sale di agire, lascia a riposo l'impasto per 30 minuti prima di riprendere i passaggi previsti dalla tua preparazione.
  • Aggiungere il sale in impasti già lievitati: il rischio di rovinare l'impasto è decisamente alto, è ormai troppo tardi per aggiungere il sale. Come rimediare? Il nostro consiglio è di procedere con la cottura, aggiungendo sulla superficie dell'impasto del sale (fino o grosso), così da ottenere una crosta deliziosa e saporita.
Immagine

Il ruolo del sale negli impasti

Il sale è fondamentale per dare sapore ai nostri lievitati ma non solo: tanti infatti sono gli effetti che questo piccolissimo ingrediente ha sugli impasti. Il sale agisce sulla maglia glutinica, rafforzandola: aumenta la compattezza e permette di non avere impasti appiccicosi o difficili da lavorare; nelle giuste quantità permette alla farina di assorbire più facilmente l'acqua, rallentando contemporaneamente l'attività del lievito così da permettere una crescita lenta e omogenea. Il sale svolge inoltre un'azione disinfettante, bloccalo sviluppo e l'attività metabolica dei microrganismi e inibisce la formazione di batteri che fermentando potrebbero rendere l'impasto acido. Come può un ingrediente così piccolo fare tutte queste cose? Siamo difronte a uno dei meravigliosi misteri della cucina e della panificazione.

Immagine
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
265