ricetta

Crostata di amaretti: la ricetta del dolce al cioccolato friabile e goloso

Preparazione: 60 Min
Cottura: 55 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
29
Immagine
ingredienti
Amaretti
q.b.
Zucchero a velo
q.b.
Per la frolla
Farina 00
500 gr
Burro
250 gr
Zucchero a velo
200 gr
Uova
2
Limone
1
Per la crema
Cioccolato fondente
200 gr
Latte
150 ml
Panna da montare
110 ml
Zucchero
60 gr
Amido di mais
30 gr
Uova
3

La crostata di amaretti è un dessert goloso e ricco, ideale da gustare a colazione, a merenda o a fine pasto: un guscio di pasta frolla che racchiude un ripieno cremoso e croccante di cioccolato e amaretti.

Per prepararla, lavoriamo l'impasto di farina, zucchero a velo, scorza di limone, uova e burro freddo, lo compattiamo e lo lasciamo rassodare in frigo.  Intanto, prepariamo la crema al cioccolato, mescolando a fuoco medio il latte, la panna, le uova, l'amido di mais e lo zucchero. Infine, assembliamo la crostata, disponendo in ordine la base di frolla, la crema al cioccolato, gli amaretti e di nuovo un disco di folla, cuociamo e serviamo.

Per il ripieno, possiamo sostituire la crema al cioccolato con una marmellata o con della crema pasticciera.

Infine, per ottenere una superficie liscia, piuttosto che lo scenografico effetto bombato offerto dalla farcitura di amaretti interi, basterà sbriciolare questi ultimi sullo strato al cioccolato. Scopriamo allora i passaggi per realizzarla.

Come preparare la crostata di amaretti

In una ciotola, unisci la farina, lo zucchero a velo, la scorza di limone, le uova e il burro freddo 1.

Lavora il composto con le mani, fino a ottenere un impasto liscio e compatto 2. Avvolgi la frolla nella pellicola e lascia in frigo per 2 ore.

Per preparare la crema, versa il latte e la panna da montare in una casseruola, e porta a bollore 3.

In un’altra ciotola, mescola le uova con lo zucchero e l’amido di mais 4.

Aggiungi il latte con la panna, poco per volta 5.

Trasferisci il composto nella casseruola, lascia cuocere e mescola finché non si addensa 6.

A questo punto, togli dal fuoco, aggiungi il cioccolato e amalgama per bene il composto 7.

Dividi la pasta frolla in 2 parti e stendi le due metà col matterello. Distribuisci il primo strato nello stampo per crostata da 24 cm di diametro 8.

Elimina la frolla in eccesso e bucherella l’impasto con i rebbi di una forchetta 9.

Spalma la crema al cioccolato 10.

Disponi gli amaretti in ordine 11.

Copri con il secondo strato di pasta frolla e sigilla per bene la base e la copertura della crostata 12. Cuoci in forno a 170 °C per 55 minuti.

Decora con una spolverata di zucchero a velo e servi la crostata di amaretti e crema al cioccolato 13.

Conservazione

La crostata di amaretti si conserva in frigo per 2-3 giorni, chiusa in una campana per dolci o coperta con della pellicola trasparente.

29
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
29