ricetta

Crema alle fragole: la ricetta della variante colorata e fragrante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 2-3 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Maria Matichecchia
25
Immagine
ingredienti
Fragole
500 gr
Latte
400 ml
Zucchero
70 gr
Fecola di patate
40 gr
Tuorli
3

La crema alle fragole è una variante golosa, fresca e profumata della classica crema pasticciera. Ideale da preparare sia in primavera sia in estate, può essere utilizzata per farcire torte, bignè, crostate, tartellette o servita come dessert al cucchiaio, accompagnata da panna montata, salsa di fragole e cioccolato. Incanterà gli invitati non soltanto per la sua bontà, ma anche per il caratteristico e raffinato colore rosa. Si tratta di una crema molto veloce a base di fragole fresche, latte, zucchero, uova e fecola di patate, ingredienti semplici e facilmente reperibili.

Per la sua realizzazione, basteranno pochi minuti: dovrai calcolare solo bene il tempo di raffreddamento per far rassodare perfettamente la crema prima del servizio. Per un risultato ottimale, si consiglia di utilizzare delle fragole fresche sode, ben mature e prive di ammaccature. Nella decorazione finale puoi aggiungere anche delle fragoline di bosco e qualche fogliolina di menta, per una nota rinfrescante e avvolgente. A piacere, puoi profumare la crema con vaniglia in polvere, cardamomo o scorza di limone grattugiata.

Per una crema più morbida, inoltre, puoi montare a neve ben ferma 400 gr di panna fresca e poi incorporarla al composto di uova ormai freddo, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto. Si tratta di una ricetta molto utile anche per sfruttare i tuorli delle uova quando avanzano da altre ricette. Con queste dosi puoi ricoprire una crostata da circa 24 cm di diametro, guarnendo la superficie con delle fragole fresche.

Scopri come preparare la crema di fragole seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare la crema di fragole

Lava e asciugare bene le fragole, tagliale in più pezzi 1 e mettile da parte.

Rompi le uova e tieni da parte solo i tuorli 2. Gli albumi si possono utilizzare per fare delle meringhe o una frittata proteica.

Aggiungi lo zucchero ai tuorli 3. Comincia a montare il composto con l'aiuto delle fruste elettriche per rendere il tutto omogeneo.

Aggiungi all'impasto anche la fecola 4.

Continua a lavorare bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio 5.

Prendi un pentolino dal fondo spesso e versaci dentro il latte 6.

Riscaldalo fino a sfiorare l'ebollizione e fallo intiepidire 7.

Quando il latte è tiepido. aggiungi le fragole 8.

Frulla tutto con l'aiuto di un frullatore a immersione 9.

Unisci il latte al composto di uova, fecola e zucchero e amalgama bene 10. Metti tutto in una pentola e fai cuocere amalgamando sempre con una frusta.

Trasferisci la crema in una ciotola e metti la pellicola trasparente a contatto con la superficie 11, facendola poi raffreddare in frigo.

La crema alle fragole è pronta per essere servita o per farcire i tuoi dolci 12.

Consigli

Se desideri ottenere una crema alle fragole senza uova, ti basterà frullare 250 gr di fragole con 200 ml di latte; versa in una pentola 50 gr di zucchero e 40 gr di fecola di patate, aggiungi il latte con le fragole e cuoci a fuoco lento, mescolando in continuazione, fino ad addensamento. A questo punto, leva la crema dal fuoco, fai raffreddare a temperatura ambiente e poi conserva in frigorifero.

Conservazione

La crema può essere conservata in frigorifero per massimo 48 ore, ben coperta con la pellicola trasparente.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25