ricetta

Crema al latte: la ricetta della farcitura facile e golosa

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
57
Immagine

La crema al latte è una preparazione molto rapida, dal gusto delicato e dalla consistenza voluttuosa. L'abbiamo preparata utilizzando soltanto latte, panna fresca e amido di mais e può essere gustata in serenità anche da chi è intollerante al glutine o allergico alle uova. Versatile negli accostamenti e negli usi, è perfetta da servire come dessert al bicchiere, arricchita con gocce di cioccolato e frutta fresca, o da utilizzare come farcitura di pan di Spagna, pasta choux, pasticcini, crostate e merendine.

È importante utilizzare la panna già zuccherata, perché regge meglio la monta e consente di ottenere una consistenza densa e morbida. L'essenza di vaniglia è un'aggiunta facoltativa, ma fortemente consigliata perché regala alla crema un gusto in più.

ingredienti
panna fresca già zuccherata
350 ml
Latte
150 ml
Amido di mais
60 gr
Essenza di vaniglia
q.b.

Come preparare la crema al latte

Raccogliete l'amido in un pentolino 1.

Versate a filo il latte e la panna, poco per volta, mescolando in continuazione con una frusta per evitare la formazione di grumi 2.

Aggiungete un goccio di essenza di vaniglia 3, mettete sul fuoco e fate scaldare, amalgamando continuamente.

Appena la crema diventerà densa e cremosa, spegnete e levate dal fuoco 4.

Trasferite la crema al latte in una ciotola 5, copritela con pellicola trasparente e fate raffreddare.

Utilizzate la crema per farcire i vostri dessert oppure servitela accompagnandola con frutta fresca 6.

Consigli

Se desiderate ottenere una consistenza ancora più compatta, potete aggiungere un cucchiaino in più di amido di mais oppure un foglio di colla di pesce, messo precedentemente in ammollo in acqua fredda e poi ben strizzato.

In sostituzione dell'amido di mais, potete utilizzare la fecola di patate; potete usare anche la panna fresca non zuccherata e aggiungere separatamente lo zucchero, decidendo così il grado di dolcezza desiderata. Se la utilizzate come dessert di fine pasto, potete aggiungere un altro pizzico di zucchero, come farcia invece verrà controbilanciata dalla dolcezza del pan di Spagna, della frolla o di un altro impasto base impiegato.

A piacere, potete aromatizzarla con un po' di cacao amaro in polvere, un pizzico di cannella oppure con un po' di scorza di limone o arancia grattugiata (in questo caso utilizzate degli agrumi biologici).

Potete arricchire la crema con gocce di cioccolato, scaglie di cocco tostato, crema di frutta secca al 100 per cento (senza zuccheri aggiunti), frutti di bosco o altra frutta fresca di vostro gradimento.

Conservazione

La crema al latte si conserva in frigorifero, all'interno di un apposito contenitore ermetico, per massimo 2-3 giorni.

57
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
57