Avete aperto il mobile della vostra dispensa e avete trovato delle piccole farfalline nere? Conosciute anche come tignole o tarme del cibo, questi piccoli insettini si formano nel cibo secco come pasta, farina e biscotti e molto spesso affollano le nostre cucine. Istintivamente buttiamo il cibo contaminato ma, oltre a questo, cosa possiamo fare per risolvere questo fastidioso problema? Ecco una pratica guida per prevenirle e, nel caso, eliminarle facilmente con qualche trucco semplice e un pò di attenzione.

Cosa sono e dove compaiono le farfalline del cibo

Chiamate anche tignole o tarme della farina, le farfalline nere che spesso troviamo nelle nostre dispense si alimentano di cibi secchi come pasta, farina e biscotti. Nelle confezioni aperte di alcuni prodotti, le farfalline depongono le loro uova che, una volta schiuse, diventano prima delle piccole larve di colore giallo con la testina rossa e poi, una volta adulte, farfalline. Perché proprio nella dispensa? Perché le tignole amano i luoghi poco illuminati e caldi e per questo motivo le nostre cucine sono di fatto il loro habitat naturale.

Come le farfalline dalla dispensa

Se avete trovato le farfalline nella vostra dispensa, dovrete eseguire una pulizia accurata attraverso questi semplici passaggi:

  • Svuotate completamente i mobili della dispensa.
  • Controllate le confezioni di cibo presenti in dispensa (quelle aperte ma anche quelle chiuse): se trovate delle piccole ragnatele all'interno, le farfalline o dei minuscoli vermetti di colore giallo, il cibo è purtroppo contaminato e andrà buttato.
  • Controllate anche i barattoli, se il cibo all'interno è contaminato buttate il contenuto e puliteli con acqua e sapone.
  • Controllate tutto il perimetro della dispensa perché potrete trovare anche delle piccole ragnatele e uova soprattutto negli angoli.
  • Passate l'aspirapolvere all'interno del mobile che volete sanificare.
  • Concludete la pulizia passando un panno umido bagnato con acqua calda e aceto di vino o di mele in tutta la dispensa.
  • Lasciate asciugare prima di riempire nuovamente la dispensa con i prodotti non contaminati, chiusi nei barattoli.

Come prevenire la comparsa delle farfalline del cibo

Dopo aver effettuato la pulizia nel modo giusto potete utilizzare qualche trucco per prevenire una nuova eventuale formazione delle tarme:

  • Sistemate su ogni ripiano una fogliolina di alloro o un rametto di origano, il loro odore è fastidioso per le tarme. Fate attenzione a sostituirle una volta seccate.
  • Uno spicchio di arancia o limone con qualche chiodo di garofano possono allontanare le farfalline soprattutto dalla pasta.
  • Un fiocco di ovatta imbevuto con olio essenziale alla lavanda, alla menta o alla citronella allontanerà facilmente le farfalline e profumerà i vostri mobili.