ricetta

Ciambella al formaggio: la ricetta della ciambella rustica gustosa senza lievitazione

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Redazione Cucina
2
Immagine
ingredienti
Farina 00
600 gr
Latte
300 ml
Formaggio morbido
200 gr
Olio di semi
150 ml
Formaggio olandese
100 gr per la superficie
Uova
3
Lievito in polvere istantaneo per salato
1 cucchiaio
Sale fino
1/2 cucchiaio

La ciambella al formaggio è una ciambella rustica sofficissima e deliziosa, ideale per una cena veloce ma è anche un'ottima idea per le festività natalizie o pasquali. Un ciambellone morbido e senza lievitazione preparato solo con latte, uova, farina, lievito istantaneo per torte salate e doppia dose di formaggio: una parte sarà frullata con il resto degli ingredienti, mentre il resto sarà aggiunto in superficie prima di cuocere la ciambella in forno. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato del formaggio morbido olandese, ma potete scegliere quello che più vi piace o che avete a disposizione, si tratta, infatti, di un'ottima ricetta svuotafrigo. Il risultato finale sarà una torta rustica al formaggio alta e soffice a cui sarà impossibile resistere. Ecco come prepararla.

Come preparare la ciambella al formaggio

Mettete nel boccale del frullatore le uova, il latte, 200 grammi di formaggio, il lievito in polvere e l'olio 1 e frullate il tutto. Versate il composto in una ciotola capiente, aggiungete man mano la farina 2 e mescolate bene con un cucchiaio o con una spatola, fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti 3.

Versate il composto in uno stampo per ciambelle imburrato 4. Aggiungete i 100 grammi di formaggio a cubetti in superficie 5 e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 35 minuti. Una volta pronta, lasciate intiepidire e sformate. La vostra ciambella al formaggio è pronta per essere tagliata a fette e servita 6.

Consigli

Per rendere ancora più morbida la vostra ciambella al formaggio, potete aggiungere anche vasetto di yogurt, diminuendo un po' la quantità di latte. Inoltre potete aromatizzare il composto anche con erbe aromatiche e pepe nero macinato e aggiungere una manciata di parmigiano o pecorino grattugiati.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la ciambella salata, con l'aggiunta di salumi e formaggi, oppure provate la torta al formaggio, conosciuta anche come "crescia", preparazione tipica delle Marche con lievito di birra e diverse tipologie di formaggio nell'impasto.

Conservazione

Potete conservare la ciambella al formaggio per 2-3 giorni, coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2