ricetta

Cheesecake salata: la ricetta senza cottura semplice e d’effetto

Preparazione: 40 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
20
Immagine

La cheesecake salata è la versione rustica della celebre torta americana, ideale come piatto unico o in piccole porzioni come sfizioso antipasto. La base viene realizzata con mandorle, taralli sbriciolati e pomodori secchi. La farcia, invece, viene preparata con ricotta, basilico, sale e pepe. Abbiamo poi decorato la cheesecake salata con prosciutto cotto, ciuffetti di ricotta e olive verdi denocciolate, ma puoi decorarla anche con altro salume, con del salmone affumicato o con dei pomodorini, in base ai tuoi gusti e alla disponibilità.

ingredienti
Per la base
Tarallini
130 gr
Mandorle
130 gr
Pomodori secchi
130 gr
Per la parte superiore
Ricotta
320 gr
Basilico
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Per la decorazione
Ricotta
q.b.
Prosciutto cotto
q.b.
Olive verdi
q.b.

Come preparare la cheesecake salata

Metti i taralli, le mandorle e i pomodori secchi nel robot da cucina e fai frullare. Ottieni un composto friabile.

Copri il fondo dello stampo circolare (20 cm di diametro), distribuisci l’impasto e premi bene con un cucchiaio per compattarlo. Fai riposare in frigo per 30 minuti.

In una ciotola mescola la ricotta con il basilico, il sale e il pepe.

Versa e spalma la crema di ricotta sulla base di taralli. Livella con la spatola e metti in frigo per altri 30 minuti.

Trasferisci la ricotta nella sac a poche e versala facendo dei ciuffetti attorno alla cheesecake.

Aggiungi il prosciutto cotto e le olive verdi per arricchirla.

Conservazione

Puoi conservare la cheesecake salata in frigorifero per un paio di giorni, ben coperta con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
20
api url views