ingredienti
  • Per la base
  • Biscotti secchi al cacao 300 gr
  • Burro fuso 60 gr
  • Per la farcitura
  • Panna fresca da montare 450 ml • 750 kcal
  • Crema di nocciole 200 gr • 530 kcal
  • Per la copertura
  • Cioccolato fondente 150 gr • 600 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiaini • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake pinguino è una torta fredda e senza cottura, un dolce fresco e goloso ideale per ogni occasione: da gustare come deliziosa merenda o de servire come squisito dessert. La preparazione è simile a quella della classica cheesecake senza cottura. In questo caso, però, la base sarà preparata con biscotti al cacao e la farcitura sarà realizzata con panna montata e crema di nocciole, senza colla di pesce né gelatina. La superficie sarà invece coperta con cioccolato fondente fuso. Realizzarla è davvero facile e veloce e piacerà tanto a grandi e piccini. Ecco come prepararla in pochi e semplici passaggi.

Come preparare la cheesecake pinguino

Tritate i biscotti al cacao con la grattugia o nel mixer. Metteteli in una ciotola, aggiungete il burro fuso (1) e mescolate fino a ottenere un composto sbricioloso ma ben legato. Distribuite la base di biscotti in uno stampo a cerniera (2) pressandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Mettete in frigo per 30 minuti. Montate la panna ben fredda di frigo (3).

Spalmate metà panna sulla base di biscotti (4). Rimettete in frigo per mezz'ora. Spalmate ora uno strato di crema di nocciole (5) e coprite con la restante panna montata (6). Mettete in frigo per altri 30 minuti.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente a pezzetti in un pentolino con l'olio (7), fino a quando non sarà fuso. Versatelo sulla torta e livellatelo con una spatola (8). La vostra cheesecake pinguino è pronta per essere gustata (9).

Consigli

Per ottenere una farcitura compatta, utilizzate panna molto fredda e montatela un po' di più, così si manterrà più soda e il risultato finale sarà perfetto. La crema di nocciole, invece, dovrà essere abbastanza liquida, così da spalmarla facilmente.

Potete sostituire il cioccolato fondente con il cioccolato a latte, se preferite. Anche la panna può essere sostituita da mascarpone, formaggio spalmabile tipo philadelphia o ricotta, ma la consistenza potrebbe risultare meno spumosa.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provare anche la versione al forno: la deliziosa torta pinguì, sofficissima e irresisitibile.

Conservazione

Potete conservare la cheesecake pinguino in frigorifero per 3-4 giorni ben chiusa.