ricetta

Cheesecake giapponese: la ricetta della variante nipponica soffice e golosa

Preparazione: 20 Min
Cottura: 90 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
33
Immagine
ingredienti
Panna da montare
300 ml
Formaggio cremoso
300 gr
Zucchero
280 gr
Farina
100 gr
Burro
70 gr
Marmellata di albicocche
30 gr
Uova
6
Acqua calda
2 cucchiaini
Succo di limone
2 cucchiai
Scorza di limone
q.b.

La cheesecake giapponese è un dolce soffice e goloso: si tratta di una variante della cheesecake americana, conosciuta anche come japanese cotton cheesecake o cotton cake, dalla consistenza più leggera e dal sapore leggermente meno dolce. Alta e morbidissima, questa particolare cheesecake viene realizzata solo con farina, uova, panna, zucchero, formaggio cremoso, succo e scorza di limone: è ideale per la colazione, ma anche per un brunch domenicale o una golosa merenda.

La preparazione è molto semplice: si mescolano tutti gli ingredienti tranne gli albumi e si fanno rapprendere a bagnomaria. Poi si montano gli albumi con lo zucchero e si uniscono alla pastella. Fatto questo, la cheesecake sarà cotta in forno a due temperature diverse per circa 90 minuti. Una volta pronta, la superficie della torta verrà glassata con un velo di marmellata di albicocche. Puoi personalizzare la torta come preferisci: usando ad esempio zucchero a velo per renderla ancora più leggera e soffice, oppure utilizzando della panna vegetale. Puoi aromatizzare la torta con della scorza di arancia, oppure usare spezie come cannella e vaniglia.

Se ti è piaciuta questa preparazione prova anche la ricetta del castella cake, il pan di Spagna del Sol Levante, o quella dei celebri dorayaki, i pancake giapponesi resi famosi da Doraemon.

Come preparare la cheesecake giapponese

Separa gli albumi dai tuorli e metti i primi in frigo. Fodera il fondo e i lati di una tortiera con carta da forno e ungila con un velo di burro 1. Preriscalda il forno a 180 °C.

Metti la crema di formaggio, il burro, la panna da montare e lo zucchero in una ciotola resistente al calore (2).

Versa 5 cm di acqua in una pentola, portala a bollore: coprila con un coperchio e metti la ciotola sopra la pentola 3, per riscaldare il tutto a bagnomaria.

Mescola finché gli ingredienti non si sciolgono del tutto 4, poi togli la ciotola dalla cima della pentola.

Unisci i tuorli uno alla volta 5, mescolando per amalgamarli.

Setaccia la farina e aggiungila alla miscela 6, mescolando accuratamente.

Completa aggiungendo tutti i tuorli e continuando a mescolare 7.

Filtra la pastella in una ciotola pulita (8).

Grattugia la scorza di limone e aggiungila alla pastella (9).

Aggiungi il succo di limone (10).

Versa l'acqua calda in una teglia e mettila in forno. Monta gli albumi a neve ben ferma 11. Aggiungi lo zucchero gradualmente continuando a montare gli albumi.

Unisci gli albumi alla pastella un terzo alla volta (12).

Trasferisci l'impasto nella tortiera preparata (13).

Sbatti leggermente la teglia per livellare  e far scoppiare eventuali bolle d'aria (14).

Abbassa la temperatura a 160 °C e cuoci la torta per 70-75 minuti. Riduci la temperatura a 150 °C e cuoci la torta per altri 10 minuti. Spegni il forno e apri la porta, lasciando raffreddare la torta per 5 minuti e poi per altri 15-20 minuti a temperatura ambiente 15.

Mescola la marmellata con 1 cucchiaio di acqua calda (16).

Con un pennello da cucina, glassa la superficie della cheesecake (17).

Lascia raffreddare completamente la torta (18).

La tua cheesecake giapponese è pronta per essere servita 19.

Conservazione

Puoi conservare la tua cheesecake giapponese in frigorifero, per 2-4 giorni, ben chiusa in un contenitore ermetico.

33
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
33