ingredienti
  • Cavolfiore 1 chilo
  • Pangrattato 3 cucchiai • 21 kcal
  • Grana padano grattugiato 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Peperoncino piccante 1
  • Olio Evo q.b.
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il cavolfiore sabbioso in padella è un contorno perfetto per chi ha un cavolfiore da consumare e poco tempo a disposizione per cucinare. Può essere servito anche come piatto unico.  Tra i diversi modi per portare in tavola il cavolfiore, questo è uno dei più originali e veloci.

Per preparare questo piatto semplice, ma sfizioso, occorrono solo 20 minuti; con questa variante, riuscirete a conquistare anche chi non ama particolarmente verdure e ortaggi.

Come preparare il cavolfiore sabbioso in padella

Lavate e pulite il cavolfiore, tenendo da parte solo le cime (1). Mettete a bollire l'acqua salata, poi versate il cavolfiore, lasciandolo lessare per 10 minuti. In una padella, scaldate un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e il peperoncino tritato (2). Quando l'olio è abbastanza caldo, aggiungete il cavolfiore e lasciate in cottura per 10 minuti. Aggiungete il prezzemolo tritato, il parmigiano e il pangrattato (3). Fate saltare per qualche istante, poi spegnete la fiamma e servite.

Consigli

Se volete portare in tavola una ricetta vegana, potete sostituire il parmigiano con la farina di mandorle. Inoltre, a seconda del gusto personale, potete sostituire il peperoncino con il pepe nero o con la curcuma.

Conservazione

Questo piatto può essere conservato per uno o due giorni al massimo, in un luogo asciutto e in un contenitore chiuso ermeticamente. In ogni caso, è preferibile consumarlo al momento, per evitare che perda consistenza e sapore.

Varianti

Se volete optare per una cottura più leggera, potete provare i cavolfiori al parmigiano cotti in forno o nella versione delle polpette di cavolfiore. Una versione più elaborata, ma ugualmente gustosa, è quella dei cavolfiori al forno conditi con hummus di ceci.

Le prime due varianti possono essere portate in tavola modificando di poco la ricetta dei cavolfiori in padella. Per preparare l'hummus di ceci, invece, dovrete impegnarvi un po' di più e utilizzare un numero maggiore di ingredienti.