video suggerito
video suggerito
ricetta

Caramelle di pasta sfoglia: la ricetta dei fagottini ripieni sfiziosi e saporiti

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 12 pezzi
A cura di Eleonora Tiso
19
Immagine

ingredienti

Pasta sfoglia rettangolare
1 rotolo
Melanzana
200 gr
salame piccante
4 fette
Prosciutto cotto
2 fette
Provola
50 g
Fontina
50 g
Cime di rapa sott’olio
100 g
Basilico
4 foglioline
uovo
1
Semi misti (lino, chia, sesamo e papavero)
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.
Sale
q.b.

Le caramelle di pasta sfoglia sono un antipasto originale e gustoso, perfetto anche per arricchire un buffet salato insieme ad altri fragranti antipasti. Ideali da preparare anche all'ultimo secondo o all'arrivo di ospiti inattesi, sono semplici, ma di grande effetto: possono essere proposte anche in apertura del pranzo di Pasqua o come finger food all'ora dell'aperitivo, gustate insieme a un calice di bollicine.

Tutto ciò che ti serve è un rotolo di pasta sfoglia già pronta e tanta fantasia. Nella nostra ricetta, ti proponiamo 3 ripieni diversi per soddisfare le esigenze di ogni palato: una versione filante al cuore con cubetti di melanzana fritti, basilico e provola affumicata; una seconda con prosciutto e fontina che piacerà tanto anche ai più piccoli di casa; infine, una terza variante ispirata ai sapori mediterranei, con salame piccante e cime di rapa.

Per realizzarli, ti basterà srotolare la sfoglia e ritagliarla in 12 rettangoli di uguale misura, posizionare al centro le diverse combinazioni di ingredienti, pizzicare i lati lunghi per avvolgere il ripieno e attorcigliare delicatamente i lati corti, in modo da conferire la tipica forma a caramella. Non ti rimarrà che spennellarli con un uovo sbattuto, cospargerli di semini misti per un irresistibile tocco crunchy e infornarli per appena una ventina di minuti, fino a doratura.

Il risultato sono dei bocconcini fragranti e dal cuore morbido, ottimi da gustare appena sfornati e ancora ben caldi. Si rivelano inoltre un'eccellente idea svuota frigo: puoi, infatti, farcirli con i salumi e i formaggi che preferisci, purché non eccessivamente acquosi. Per un'alternativa adatta anche a commensali vegani, inoltre, puoi optare per pâté, mousse e creme salate, ortaggi di stagione grigliati o verdure sott'olio. Prova la combinazione di stracchino vegetale e pomodori secchi: conquisterai anche gli onnivori più convinti.

Scopri come preparare le caramelle di pasta sfoglia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i cestini di pasta sfoglia, i vol-au-vent e le pizzette di pasta sfoglia.

Come preparare le caramelle di pasta sfoglia

Lava e asciuga la melanzana, tagliala prima a fette e poi a cubetti di 1 centimetro per lato 1.

Friggi le melanzane in abbondante olio di semi ben caldo, scolale su un piatto, foderato di carta assorbente 2, e condiscile con un pizzico di sale.

Dividi il rotolo di sfoglia in 12 rettangoli di uguali dimensioni 3.

In quattro di essi distribuisci le melanzane 4.

Aggiungi una fogliolina di basilico e qualche cubetto di provola 5.

Sigilla le estremità lunghe opposte, pizzicandole con le dita 6.

Torci leggermente entrambi i lati corti, in modo da ottenere una caramella 7.

Sistema una fettina di salame piccante ripiegata due volte su se stessa su altri 4 rettangoli 8.

Unisci un cucchiaino di cime di rapa 9.

Infine, farcisci gli ultimi 4 rettangoli con mezza fettina di prosciutto arrotolata e qualche cubetto di fontina 10.

Posiziona le caramelle, leggermente distanziate tra loro, in una teglia rivestita di carta forno 11.

Spennella con l'uovo sbattuto 12.

Decorale con i semini misti 13 e cuocile in forno statico preriscaldato a 200 °C per 20 minuti, finché non saranno gonfie e dorate.

Le tue caramelle di pasta sfoglia sono pronte per essere servite 14.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
19
api url views