ricetta

Brownies alla banana: la ricetta dei dolcetti soffici con cioccolato

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Redazione Cucina
26
Immagine
ingredienti
Banane mature
2
Zucchero
200 gr
Burro fuso
115 gr
Burro di Arachidi
100 gr
Farina 00
90 gr
Cacao amaro in polvere
40 gr + 1 cucchiaino per la base
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Sale fino
1 pizzico

I brownies alla banana sono dei dolcetti soffici e veloci da preparare, una variante golosa dei classici brownies al cioccolato, i quadrotti di origine americana dall'impasto denso e morbido. Una ricetta semplicissima: basterà schiacciare le banane mature e mescolarle a cacao, zucchero, farina, burro fuso e aromi, in un'unica ciotola. Un impasto senza uova, grazie alle proprietà leganti delle banane. Il risultato finale saranno dei dolcetti morbidi e umidi al punto giusto che vi conquisteranno, grazie all'unione di sapori tra banane e cioccolato: abbiamo inoltre arricchito la ricetta anche con burro di arachidi, per rendere questi brownies ancora più golosi. Ma ecco come prepararli in pochi passaggi: piaceranno tanto anche ai bambini!

Come preparare i brownies alla banana e cioccolato

Sbucciate le banane, mettetele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta. Aggiungete lo zucchero, il burro fuso e l'estratto di vaniglia e mescolate 1. Unite poi la farina setacciata, il sale e il cacao in polvere e continuate a mescolare con una frusta a mano fino a ottenere un composto omogeneo 2. Imburrate la teglia rettangolare 3 o rivestitela con carta forno, cospargete il fondo con il cacao in polvere.

Spalmate il composto all'interno della teglia, livellandolo bene. Distribuite il burro d'arachidi 4 e distribuitelo con l'aiuto di un spatola 5. Cuocete in forno già caldo  a 180 °C per 30 minuti. Una volta pronto, lasciate raffreddare. Tagliate la torta in tanti quadrotti e servite. I vostri brownies alla banana sono pronti per essere gustati 6.

Consigli

Per la preparazione utilizzate banane molto mature: i brownies saranno ancora più gustosi.

Potete arricchire i vostri brownies alla banana anche con l'aggiunta di noci tritate o di gocce di cioccolato, per donare una nota croccante e golosa.

Se volete realizzare dei brownies light e deliziosi, la ricetta giusta è quella dei brownies vegan preparati senza burro, senza latte e senza uova. L'impasto è infatti realizzato con farina, zucchero a velo, cacao, acqua, lievito per dolci e olio vegetale, a cui potete aggiungere anche una banana matura.

Conservazione

Potete conservare i brownies alla banana per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.

26
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
26