ricetta

Brioche di Pasqua: la ricetta del lievitato soffice, ideale per la colazione delle feste

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Lievitazione: 70
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
36
Immagine
ingredienti
Farina 00
500 gr
Zucchero
120 gr
Burro
60 gr
Uova
3
Lievito istantaneo
2 cucchiaini
Sale
1 pizzico
Acqua
q.b.
confettini di zucchero
q.b.
uova colorate per dolci
q.b.

La brioche di Pasqua è un lievitato morbido e goloso, ideale per una colazione o una merenda: coroncine morbide arricchite con uova colorate al centro, perfetti per i giorni di festa e per dare colore alla tavola pasquale. Questa brioche può essere preparate in ogni periodo dell'anno: basterà eliminare l'uovo colorato e dare a questo squisito pane dolce la forma che desideri per creare trecce, panini, arricchiti con uvetta, frutta secca, canditi. Un pain brioche molto versatile che si presta anche a farciture salate.

La ricetta è semplicissima e prevede pochi ingredienti: farina, latte, burro, uova, lievito. Puoi usare metà farina 00 e metà integrale, se preferisci un sapore più rustico, così come lo zucchero di canna al posto dello zucchero bianco. Puoi sostituire il burro con l'olio (calcolando il 20% in meno della dose), aggiungere della frutta secca o del cioccolato. Puoi lasciare le brioche anche al naturale, decorarle come abbiamo fatto noi, oppure cospargerle semplicemente con dello zucchero a velo.

Se ti è piaciuta questa specialità, prova anche la ricetta del casatiello dolce, oppure quella della ciambella di Pasqua.

Come preparare la brioche di Pasqua

Fodera 2 teglie con carta da forno. Scalda il latte e il burro in una piccola casseruola 1.

Scalda a 45-50 °C, facendo fondere il burro, quindi togli la casseruola dal fuoco 2.

Mescola il lievito e lo zucchero nella ciotola della planetaria (3).

Aggiungi il sale (4).

Sbatti le uova e aggiungile; subito dopo aggiungi anche il latte caldo (5).

Setaccia 2 tazze di farina. Dopo aver mescolato a velocità media per 2 minuti, aggiungi gradualmente la farina 6. Impasta per 10-12 minuti fino a ottenere un composto sodo ma ancora appiccicoso.

Infarina leggermente un piano di lavoro. Lavora l'impasto per altri 3-4 minuti, quindi forma una palla (7). Copri l'impasto con un canovaccio umido e lascia riposare 10 minuti.

Taglia l'impasto in 9 pezzi uguali (8).

Da ciascun pezzo crea dei filoncini (9) di circa 35 cm di lunghezza.

Intreccia 3 filoncini insieme (10), in modo da formare una treccia, quindi pizzica l'impasto alle estremità per fissarlo.

Forma un a coroncina con i filoncini intrecciati (11), quindi prosegui fino a esaurire l'impasto.

Disponi le coroncine sulle teglie (12).

Copri l'impasto con un canovaccio umido (13) e lascialo in un luogo caldo fino al raddoppio del suo volume: ci vorrà circa un'ora.

Preriscalda il forno a 180 °C. In una ciotolina sbatti l'uovo con 1 cucchiaino d'acqua (14).

Spennella l'impasto con l'uovo sbattuto (15).

Guarnisci ogni coroncina con gli zuccherini colorati (16).

Metti un uovo al centro di ogni pagnotta intrecciata (17).

Cuoci le brioches una alla volta per 15-18 minuti, o fino a doratura (18).

Adagia su una gratella a raffreddare completamente, quindi serviti subito le tue brioches di Pasqua (19).

Conservazione

Puoi conservare le tue brioches di Pasqua per 4-.5 giorni sotto una campana di vetro per dolci o in un sacchetto di carta per il pane.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36