ingredienti
  • Farina 00 150 gr • 43 kcal
  • Uova 4 • 79 kcal
  • Zucchero 200 gr • 750 kcal
  • Granella di cocco 100 gr
  • Parmigiano grattugiato 50 gr • 21 kcal
  • Latte 500 ml • 43 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaio • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il bombocado è un tipico dolcetto brasiliano che letteralmente vuol dire "buon boccone". Una ricetta a base di cocco, golosa e velocissima da preparare. Vi basterà lavorare insieme uova, zucchero, granella di cocco, parmigiano, farina e lievito in polvere. Il tutto sarà infornato in una teglia rettangolare imburrata e infarinata. Una volta pronto sarà spolverato con granella di cocco, tagliato a quadrotti e servito, morbido e irresistibile. Ecco come prepararlo in pochi e semplici passaggi.

Come preparare il bombocado

Sbattete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare con la frusta a mano. Unite la granella di cocco, amalgamate e aggiungete il parmigiano grattugiato e il latte a temperatura ambiente. Unite infine la farina setacciata con il lievito in polvere e mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versate il composto in una teglia rettangolare imburrata e infarinata. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti: fate sempre la prova stecchino. Una volta pronto, lasciate raffreddare, sformate e decorate con granella di cocco. Tagliate il bombocado prima a strisce, poi a quadrotti e servite.

Consigli

Chi preferisce potrà utilizzare per la preparazione metà farina 00 e metà farina di cocco, da sostituire alla granella di cocco.

Oltre al latte vaccino, potete aggiungere anche 200 ml di latte di cocco, per rendere il sapore del dolce ancora più intenso.

Per donare maggiore morbidezza al bombocado, aggiungete al composto 2 cucchiai di burro fuso.

Potete utilizzare anche lo zucchero a velo per spolverizzare il vostro bombocado, in sostituzione alla granella di cocco.

Conservazione

Potete conservare il bombocado per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.