ricetta

Bocconcini di pretzel: la ricetta dei paninetti soffici e sfiziosi

Preparazione: 2 ore e 10 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine
ingredienti
Farina 00
380 gr
uovo
1
Acqua tiepida
240 ml
Miele
85 gr
Lievito di birra
10 gr
Sale fino
8 gr
Bicarbonato di sodio
30 gr
Sale grosso
q.b.
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Burro
q.b.

I bocconcini di pretzel (pretzel bites) sono dei deliziosi paninetti che si ispirano ai celebri bretzel, specialità tipica tedesca dalla caratteristica forma ad anello. Soffici e golosi, si caratterizzano per la crosticina dorata e un sapore davvero irresistibile. Si preparano davvero in un attimo e sono ideali da gustare caldi e appena sfornati, in abbinamento a salumi e formaggi, in occasione di un aperitivo tra amici. Potete anche aggiungerli al cestino del pane e offrirli durante una cena con ospiti. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i bocconcini di pretzel

Sciogliete il lievito di birra in una ciotola con l'acqua tiepida; lasciate riposare il composto ottenuto per circa 15 minuti, o comunque finché non si saranno formate delle bollicine in superficie 1.

Aggiungete il miele 2 e mescolate ancora.

Raccogliete nella ciotola di una planetaria la farina e il sale; versate a filo il lievito sciolto e impastate con il gancio a velocità media per 5-6 minuti. Trasferite l'impasto ottenuto in una ciotola, leggermente unta con un filo di olio 3.

Coprite con un foglio di pellicola trasparente 4 e lasciate lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore, o comunque fino al raddoppio del volume iniziale.

Trascorso il tempo di riposo, schiacciate l'impasto con le mani 5 e lasciatelo lievitare per altri 45 minuti.

Dividete l'impasto in 4 parti e realizzate dei filoncini lunghi 6.

Aiutandovi con un coltello affilato, tagliate l'impasto a bocconcini 7.

In una padella capiente versate l'acqua e aggiungete il bicarbonato di sodio, quindi mettete sul fuoco e portate a ebollizione. Tuffate i bocconcini di impasto nell'acqua bollente 8 e fateli cuocere per 45 secondi; scolateli con una schiumarola e lasciateli asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina.

Trasferite i bocconcini su una teglia, foderata con un foglio di carta forno, e spennellateli con l'uovo, sbattuto con un goccino di acqua; cospargeteli con un pizzico di sale grosso 9 e infornate a 200 °C per 10-12 minuti, o comunque finché non diventeranno ben dorati.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate i bocconcini e spennellateli con un po’ di burro fuso 10.

Trasferite i bocconcini in un piatto da portata e serviteli ben caldi 11.

Consigli

Per garantire l'attivazione del lievito, è importante che la temperatura dell'acqua non superi i 40 °C. Nel caso in cui la temperatura esterna sia piuttosto fredda, lasciate lievitare l'impasto nel forno spento e con la luce accesa.

Potete utilizzare una farina di grano tenero, meglio ancora se macinata a pietra e prodotta artigianalmente da un molino di fiducia.

Spennellate i bocconcini di pretzel con un po' di burro fuso, su entrambi i lati: li renderete ancora più irresistibili e golosi.

Potete anche realizzarne una versione dolce: vi basterà miscelare lo zucchero con un po' di cannella in polvere, spennellare i bocconcini con il burro e poi rotolarli nella miscelata ottenuta. Saranno deliziosi.

Conservazione

Si consiglia di gustare i bocconcini di pretzel caldi e appena sfornati; nel caso in cui vi fossero avanzati, potete conservarli a temperatura ambiente, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1 settimana. Potete anche congelarli e consumarli all'occorrenza (si conservano in questo modo per 1 mese).

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12