ricetta

Batbout: la ricetta del pane marocchino in padella

Preparazione: 15 Min
Cottura: 4 Min
Lievitazione: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
15
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Farina 00
840 gr
Acqua
300 ml
Latte
300 ml
Lievito di birra secco
7 gr
Zucchero
1 cucchiaio
Sale
1 cucchiaino
Per il composto da spennellare
Burro
70 gr
Prezzemolo
q.b.

Il Batbout è un lievitato tipico della cucina marocchina, diffuso però in tutta l'area magrebina. È ideale da servire come accompagnamento, in sostituzione del pane, o ripieno di verdure, hummus di ceci e altre salse.

Viene preparato con pochissimi ingredienti: farina, acqua, latte e lievito di birra, impastati e lasciati lievitare.

Proprio come il pane naan, è perfetto da realizzare d'estate, poiché richiede pochi minuti di cottura in padella e non costringe ad accendere il forno.

Per fare in modo che rimanga morbido anche dopo la cottura, consigliamo di impilarlo e coprirlo con un canovaccio.

Adesso, però, vediamo insieme come prepararlo.

Come preparare il pane marocchino Batbout

In una ciotola, unisci il latte e l’acqua tiepida, lo zucchero, il lievito di birra secco e mescola 1. Aggiungi la farina poco per volta, il sale 2 e impasta bene, fino a ottenere un panetto liscio 3.

Lascia lievitare l’impasto per 2 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, lavora l’impasto con altra farina, dividilo in 10 parti e forma con ciascuna delle palline 4 . Stendi queste ultime con il matterello 5 e cuocile in padella su entrambi i lati, finché non si gonfiano 6.

Infine, mescola il burro fuso con il prezzemolo 7, spennella la miscela sul pane per insaporirlo 8 e servi 9.

Conservazione

Il Batbout si mantiene morbido a temperatura ambiente per 3-4 giorni, chiuso in un contenitore ermetico o coperto con pellicola trasparente. Si può anche congelare: in quest'ultimo caso durerà 2 mesi circa.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15