ingredienti
  • Per la biga
  • Farina 0 160 gr • 750 kcal
  • Lievito di birra fresco 5 gr • 750 kcal
  • Acqua 80 ml • 21 kcal
  • Per l'impasto principale
  • Farina 0 340 gr • 750 kcal
  • Farina 00 300 gr • 750 kcal
  • Acqua 400 ml • 21 kcal
  • Lievito di birra fresco 2 gr • 750 kcal
  • Sale 16 gr • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le baguette con lievito madre sono un'idea sfiziosa per portare in tavola pane naturale e genuino. Le tipiche pagnotte allungate in stile francese sono amate da tutti e si possono preparare in una versione ancora più soffice e gonfia, ma con la crosta croccante, utilizzando la pasta madre.

La ricetta per fare soffici baguette a casa è piuttosto semplice, ma è importante seguire con cura tutti i passaggi legati alla lievitazione. Trattandosi di lievito madre infatti, dovrete preparare una biga, ovvero un pre impasto a base di farina, lievito e acqua, da unire all'impasto principale. Organizzatevi con anticipo, la biga avrà bisogno di riposare almeno 12 ore prima di essere utilizzata, quindi vi conviene prepararla il giorno prima.

Come preparare le baguette con il lievito madre

Per preparare la biga, sciogliete il lievito di birra fresco nell'acqua tiepida. Disponete la farina a fontana su un piano di lavoro pulito e versare il lievito sciolto al centro, poco alla volta. Impastate con le mani per ricavare un panetto liscio.

Conservate la biga in un contenitore leggermente unto e ben coperto da pellicola o chiuso ermeticamente. Lasciate riposare fino a quando avrà raddoppiato il suo volume e presenterà bolle d'aria evidenti nel composto.

biga-trucchi-segreti

Per l'impasto principale, sciogliete il sale in 200ml di acqua tiepida e i 2g restanti di lievito in altri 200ml.

Mescolate le due farine in una ciotola da planetaria, o in alternativa con le mani sul piano di lavoro. Aggiungete la biga e poco alla volta il composto di acqua e lievito e, solo alla fine, il composto di acqua e sale. Impastate fino ad ottenere un composto ben incordato.

Lasciate lievitare per un paio d'ore in forno spento, con l'impasto ben coperto.

Dividete l'impasto in pagnottelle da 200g l'una. Stendetele una per volta con il mattarello, arrotolandole dal lato più corto e premendo leggermente verso il centro. Lasciate riposare su un piano infarinato per circa 1 ora, poi stendete di nuovo le pagnotte con il mattarello e arrotolatele per il lato lungo. Realizzate le baguette di circa 35cm di lunghezza, stringendo le estremità a punta. Lasciate riposare ancora 1 ora.

Fate dei tagli decisi su tutte le baguette e spruzzate dell'acqua nebulizzata. Scaldate la teglia in forno e disponeteci sopra le baguette: cuocete a 240° per 30 minuti.

Consigli

Quando le baguette inizieranno a dorarsi, aprite leggermente lo sportello del forno in modo da far uscire il  vapore. Ripetete per un paio di volte, in modo che il vapore si diradi e la superficie del pane tenda a formare la crosta.

Spennellate le vostre baguette con dell'olio d'oliva prima di metterle in forno. Potete anche ricoprirle con dei semi di sesamo o di papavero, prima di infornarle, per renderle ancora più croccanti.

Conservazione

Potete conservare le vostre baguette avvolte in un canovaccio o chiuse in un sacchetto, per preservarne la fragranza. Come tutti i tipi di pane, potete congelare le baguette in freezer e scongelarle all'occorrenza.