ricetta

Bagel farcito: la ricetta del famoso street food newyorkese

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Claudia Gargioni
3
Immagine
ingredienti
Bagel
6
Per la farcitura vegetariana
Feta
150 gr
Latte
3 cucchiai
Olio extravergine di oliva
3 cucchiai
Zucchina grande
1
Cipolla
1
Pomodori secchi sott’olio
1 cucchiaio
Zucchero di canna
1 cucchiaio
Aceto balsamico
1 cucchiaio
Origano
q.b.
Per la farcitura di pesce
Salmone affumicato
70 gr
Yogurt greco
125 gr
Erbe aromatiche (a piacere)
1 mazzetto
Olio extravergine di oliva
q.b.
Aceto
q.b.
Rucola
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per la farcitura di carne
roast beef
70 gr
Robiola
100 gr
Pomodoro maturo
1
Cetrioli
1
Insalata misticanza
q.b.

Il bagel farcito è un panino soffice e gustosissimo. Celebre street food newyorkese, dalla caratteristica forma a ciambella, è perfetto per il brunch della domenica, per una cena informale tra amici o per un pasto veloce al mare o in ufficio. Qui lo abbiamo preparato in tre varianti diverse, una più golosa dell’altra: da quella con roast beef, robiola e misticanza, a quella con salmone affumicato, erbe aromatiche e salsa allo yogurt, alla versione vegetariana realizzata con zucchine grigliate, cipolle caramellate e una ricca crema a base di feta e pomodorini secchi sott’olio.

Prima di imbottire i bagel ti suggeriamo di scaldarli per qualche istante su una griglia ben calda, con la parte da farcire adagiata sulla piastra: otterrai così un panino morbido e fragrante al tempo stesso e la resa finale sarà ancor più gustosa. Per ridurre notevolmente i tempi di preparazione puoi acquistare i bagel già pronti, da assemblare in pochissimi minuti, oppure puoi confezionarli in casa seguendo i nostri consigli.

Dalle origini piuttosto incerte i bagel sarebbero nati a Cracovia nel 1683 a opera di un giovane panettiere che, per celebrare la vittoria del re polacco Jean Sobiesky III contro l'impero Ottomano, ideò un pane a forma di staffa (dal tedesco bügel, staffa) in onore del cavaliere vittorioso. Arrivati negli Stati Uniti molti anni più tardi, con le migrazioni di massa del XX secolo, riscossero subito un gran successo presso le comunità ebraiche che li resero un segno distintivo della loro cucina.

Scopri come preparare il bagel farcito seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con il cheeseburger.

Come preparare il bagel farcito

Prepara il bagel vegetariano: affetta finemente la cipolla 1.

Raccoglila in una padella antiaderente con lo zucchero di canna 2 e lasciala appassire su fiamma dolce, fino a farla caramellare.

Sfuma con l’aceto balsamico 3 e fai restringere il fondo di cottura, quindi togli dal fuoco e lascia raffreddare.

Spezzetta la feta con le mani 4 e raccoglila nel bicchiere di un mixer.

Aggiungi i pomodorini secchi 5, ben sgocciolati dall'olio di conservazione.

Versa l’olio e il latte, profuma con una spolverizzata di origano 6 e frulla fino a ottenere una crema densa e corposa (se necessario aggiungi un goccino di latte).

Lava la zucchina e affettala per il lungo con un coltello ben affilato 7, o con una mandolina.

Sistema la zucchina a fettine su una piastra rovente 8, e lascia cuocere per qualche minuto su entrambi i lati; quindi spegni e tieni da parte.

Taglia il bagel a metà e spalma la base con la crema di feta e pomodori secchi 9.

Adagia le zucchine grigliate 10.

Aggiungi le cipolle caramellate 11 e chiudi il bagel con la seconda metà. Farcisci un altro bagel allo stesso modo e tieni da parte.

Prepara il bagel di pesce: trita le erbe aromatiche 12.

Raccogli lo yogurt in una ciotolina, aggiungi un filo d’olio e mescola con un cucchiaino 13.

Incorpora le erbe aromatiche tritate 14.

Aggiusta di sale e di pepe, unisci un goccino di aceto e mescola con un cucchiaino 15.

Dividi a metà il bagel e farciscilo con la salsa allo yogurt 16.

Sistema sopra le fettine di salmone 17.

Completa con qualche fogliolina di rucola 18, precedentemente lavata e asciugata, e chiudi con la seconda metà del bagel. Farcisci un altro panino allo stesso modo e tieni da parte.

Prepara il bagel di carne: taglia il pane a metà con un coltello ben affilato 19.

Distribuisci sulla base la robiola 20.

Aggiungi due fettine di roast beef 21

Prosegui con il cetriolo 22, tagliato a rondelle sottili.

Aggiungi anche il pomodoro 23, lavato e tagliato a fette.

Completa con la misticanza 24 e chiudi il bagel con la seconda metà; quindi prosegui farcendo il bagel rimanente allo stesso modo.

Porta in tavola i bagel alle varie farciture 25, e servi.

Conservazione

Il bagel farcito si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

3
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3