ingredienti
  • Pasta sfoglia rotonda 3 rotoli • 470 kcal
  • Formaggio morbido grattugiato 100 gr
  • Burro fuso 100 gr
  • Salsa di pomodoro 2 cucchiai • 146 kcal
  • Mozzarelline 2
  • Olive nere denocciolate 2 • 79 kcal
  • Uova 1 • 0 kcal
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Aglio tritato 1 spicchio
  • Colorante alimentare rosso 2 gocce
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il Babbo Natale di pasta sfoglia è un antipasto natalizio velocissimo e originale, ideale per stupire i vostri commensali. Per realizzarlo vi basterà utilizzare 3 rotoli di pasta sfoglia con i quali realizzare il volto, la barba, i baffi e il resto dei particolari. Inoltre avrete bisogno di formaggio morbido grattugiato e uovo per spennellare, a cui sarà aggiunto anche il colorante alimentare rosso per il cappello, mentre gli occhi saranno realizzati con due olive nere. La preparazione è molto semplice, vi basterà seguire la ricetta passo passo per portare in tavola questo babbo Natale di sfoglia salato per la gioia dei più piccoli e non solo. Ecco come fare.

Come preparare il babbo Natale di pasta sfoglia salato

Tagliate la sagoma del volto di Babbo Natale dal primo rotolo di pasta sfoglia. Nei 2 pezzi rimanenti, aggiungete un po' di salsa si pomodoro e le mozzarelline (1) quindi chiudete la pasta in 2 palle (2). Unite l'aglio tritato al burro fuso e spennellatelo sulla sagoma (3).

Per preparare la barba di Babbo Natale aprite il secondo rotolo di pasta sfoglia, mettete il formaggio nella parte inferiore (4) del cerchio e chiudetelo a metà (5). Tagliate il terzo rotolo in delle strisce (6).

Nella striscia centrale fate dei tagli su tutti e due i lati per preparare i baffi (7). Posizionate la barba sulla sagoma e fate dei tagli su tutto il bordo inferiore (8). Girate le piccole strisce ricavate su loro stesse (9).

Mettete la striscia, con i tagli laterali, al centro e ruotateli verso il basso, così da formare i baffi (10). Posizionate una striscia di pasta sfoglia sul lato superiore per realizzare il cappello. Piegate verso il basso l'estremità superiore sinistra del cappello e mettete al centro una palla. La seconda palla ripiena di mozzarella e pomodoro mettetela al centro della sagoma per formare il naso. Sbattete l'uovo e spalmatelo su tutto l'impasto (11). Unite il tuorlo d'uovo con il colorante alimentare rosso (12).

Spalmate il tuorlo colorato sul cappello (13). Per realizzare gli occhi posizionate le due olive nere (14). Cuocete in forno già caldo a 180 °C per 20 minuti. Il vostro Babbo Natale di pasta sfoglia è pronto per essere portato in tavola (15) .

Consigli

Potete sostituire la pasta sfoglia con la pasta di pane, se preferite: in questo caso dovrete cuocere il vostro Babbo Natale di pane in forno a 180 °C per 30 minuti circa o fino a doratura.

Chi preferisce potrà aggiungere alla farcitura della barba anche prosciutto cotto, pancetta o il salume che preferite o che avete in frigo.

Se vi è piaciuta questa ricetta, preparate anche l'albero di Natale di pasta sfoglia oppure la stella di pasta sfoglia, antipasti natalizi semplici e sfiziosi ideali anche come centrotavola.

Conservazione

È consigliabile consumare il Babbo Natale di pasta sfoglia subito dopo la preparazione o, comunque, in giornata. In alternativa potete conservarla in frigorifero per 1 giorno, all'interno di un contenitore ermetico.