ingredienti
  • Fragoline di bosco 200 gr
  • Mirtilli 200 • 45 kcal
  • Mele Golden 1 • 45 kcal
  • Colla di pesce 12 gr
  • Zucchero bianco 100 gr • 750 kcal
  • Vino bianco (prosecco) 350 ml
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'aspic di frutta è un dolce al cucchiaio composto da frutta fresca avvolta in una gelatina profumata al prosecco dall'effetto scenico e perfetto da servire a fine pasto per pulire il palato.

Come si prepara l'aspic alla frutta

Ponete i fogli di gelatina in acqua fredda. Versate il prosecco all'interno di un pentolino dai bordi alti e il fondo spesso (1). Aggiungete lo zucchero bianco e portate a bollore. Strizzate i fogli di gelatina e scioglieteli all'interno del prosecco zuccherato, mescolando costantemente per scioglierla all'interno (2). Sciacquate i frutti rossi e tagliate in fette sottili la mela golden. Iniziate ad alternare strati di fragoline, mela e mirtilli. Richiudete con una fettina sottile di mela e versate la gelatina al prosecco fino a riempire completamente gli stampini. Riponete in frigo a rassodare per almeno 4 ore (3).

Varianti

L'aspic si presta a numerose preparazioni sia dolci che salate e sempre e comunque dall'effetto scenico e colorato. Per gli aspic di frutta potete seguire la stagionalità e il vostro gusto come meglio credete. In caso decidiate di utilizzare frutta in pezzi più grandi, come fragole o mele o frutta molto acida come mandarini o arance, potete rendere il tutto più dolce e goloso caramellando la frutta all'interno di un pentolino con un cucchiaio di zucchero.

Consigli di preparazione

  • Lasciate in ammollo la gelatina in fogli per almeno 10 minuti in acqua fredda o finché non si sarà completamente ammorbidita.
  • Mescolate il prosecco con lo zucchero mentre lo portate a bollore sciogliendo tutti i cristalli all'interno.
  • Strizzate i fogli di gelatina prima di aggiungerla in modo da rimuovere l'acqua assorbita evitando di annacquare la gelatina al prosecco.
  • Mescolate costantemente per sciogliere completamente la gelatina in fogli.
  • Filtrate il liquido con un passino per assicurarvi che non ci siano grumi di gelatina all'interno.
  • Lasciate rassodare in frigorifero, quindi passate con un coltello dalla lama sottile sui bordi per staccare l'aspic dallo stampo.

Conservazione

L'aspic di frutta può essere conservato per circa due giorni tenendolo coperto e in frigorifero.