Esistono alimenti che rafforzano i denti, rendendoli sani e belli? La risposta è sì: sono molti i cibi e le bevande che aiutano mantenere i denti in buona salute, molti dei quali d'uso comune. Non è solo una questione di bellezza: avere denti forti è infatti un presupposto fondamentale per avere una bocca sana. Al di là dei dovuto controlli e delle norme di igiene orale, anche l'alimentazione può venirci in aiuto per rendere i denti più forti e più belli: ecco 9 alimenti da non farsi mai mancare.

1. Tè verde

alimenti anti infiammatori: té verde

Il tè verde è ricco di fluoro e antiossidanti come i polifenoli che combattono i batteri nella cavità orale: in questo modo allontanano carie e malattie gengivali, in particolare la parodontite. Contiene anche catechina, una sostanza che svolge un'azione di disinfezione, migliorando anche l'alito. Oltre a berlo regolamente, potete usare l'infuso freddo anche come collutorio, dopo i pasti.

2. Cacao

Il cacao viene ormai considerato un "farmacoalimento", date le infinite proprietà che questo prezioso alimento ha rivelato di avere. Fra queste, c'è anche l'azione benefica sui denti, grazie a una sostanza chiamata teobromina che ne rinforza lo smalto e lo rende più luminoso, ma anche grazie ai molti antiossidanti, che aiutano a mantenerli in salute sul lungo periodo.

3. Liquirizia

9 alimenti che fanno bene ai denti

La liquirizia è un alimento importante per i denti, perché aiuta a combattere i batteri derivati ​​dallo streptococco. Grazie ad alcune sostanze chimiche vegetali che contiene è in grado di ridurre in generale la quantità di batteri della bocca e di prevenire l’accumulo di placca. Naturalmente, stiamo parlando del bastoncino di liquirizia tradizionale e non certo delle caramelle.

4. Formaggi e yogurt

Per avere denti sani e forti i sali minerali sono fondamentali. Per questo motivo i formaggi e lo yogurt sono alimenti eccellenti: ricchi di calcio e fosforo, rafforzano i denti, contribuendo alla loro rimineralizzazione, e proteggono lo smalto.

5. Latte e uova

uova-galline-allevate-quasi-a-terra

Parlavamo di sali minerali appunto: fra i vari, il calcio è uno dei più utili alla salute dentale. Se affiancato a una giusta dose di vitamina D, permette un'azione di rafforzamento non solo dei denti, ma anche delle ossa, cosa che aiuta a prevenire la gran parte delle malattie dei denti. Come farlo? Mangiando regolarmente latte e uova (e scegliendo, naturalmente, per entrambi gli alimenti prodotti di qualità).

6. Pesce e crostacei

crostacei-rischio-cadmio

Gli alimenti ricchi di omega -3 come pesci e crostacei sono molto importanti per i denti, perché la presenza di questi "grassi buoni" aiuta prevenire diverse infezioni e malattie come infiammazioni del cavo orale, gengiviti e carie.

7. Cavoli

Broccoli ma anche cavoli, cavolfiore e verdure a foglia verde sono alimenti molto utili per la salute dei denti. Ricchi di vitamine e sali minerali, se mangiati a crudo aiutano anche a sbiancare i denti in modo naturale, allontanando il pericolo delle macchie.

8. Sedano

Alimenti da non cucinare nel microonde

Il sedano è un considerato un "filo interdentale naturale", perché aiuta ad evitare il formarsi della placca nella parte dei denti più nascosta, a patto però di sgranocchiarlo crudo. Ma se preferite mangiarlo da cotto, niente paura: è una verdura ricca di acqua, fibre e sali minerali che aiutano anche a rafforzare le ossa della bocca.

9. Mele

Le mele sono importanti per la salute dei denti sia perché le loro fibre aiutano, come nel caso del sedano, a pulire gli angoli fra i denti, ma anche per le diverse sostanze presenti al loro interno. Il celebre detto "una mela al giorno", infatti, non potrebbe essere più veritiero nel caso dei denti: le mele sono ricche di vitamine, fluoro e sali minerali importanti, ma anche di pectina, una sostanza utile a rafforzarne lo smalto.