ricetta

Albero di Natale di pain brioche: la ricetta del dolce delle feste ripieno

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Per: 60 minuti
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
14
Immagine

L'albero di Natale di pain brioche è un dolce tipico natalizio. Per prepararlo ci vogliono tempo, pazienza e manualità, ma il risultato sarà una portata d'effetto che farà sorridere gli invitati e li conquisterà per la sua bontà.

La versione che ti proponiamo ha la farcia di crema di nocciole, ma tu puoi scegliere quella che preferisci e quella che sai essere apprezzata dai tuoi ospiti: per esempio, potresti optare per la crema alla gianduia o la crema al cioccolato bianco.

Ecco quali sono i passaggi da seguire.

ingredienti

Farina 00
450 g
Zucchero
70 g
Lievito di birra secco
7 g
Sale
1 pizzico
Burro ammorbidito
30 g
Latte caldo
250 ml
Tuorli d’uovo
2
Crema di nocciole
250 g
Olio vegetale
5 ml
Uovo sbattuto
1
Zucchero a velo
q.b.

Come preparare l'albero di Natale di pain brioche

Unisci la farina con lo zucchero, il lievito di birra secco e il sale. Fai un fossato al centro e aggiungi il burro, il latte tiepido, i tuorli e impasta bene fino a preparare un impasto bello compatto ed elastico.

Forma una palla e trasferiscila in una ciotola unta d’olio. Fai riposare per 1 ora, o fino al raddoppio.

Dividi l’impasto in 4 parti, stendili e forma dei triangoli.

Spalma la crema di nocciole sull’impasto riproducendo la forma di un albero di Natale.

Poggia il secondo strato di impasto e ripeti la stessa operazione anche con le altre parti.

Taglia l’impasto farcito in un albero di Natale e ricava delle strisce ai due lati, come mostrato nel video. Arrotola le strisce in delle spirali.

Spennella l’uovo sbattuto sull’impasto e inforna a 180° C per 15 minuti.

Spolverizza lo zucchero a velo sull’albero.

Consigli

Se preferisci un altro tipo di farcia, puoi procedere con ingredienti salati, mettendo insieme un formaggio spalmabile e un affettato.

Conservazione

Questo dolce deve essere conservato in un ambiente fresco e asciutto, possibilmente sotto una campana di vetro, e consumato entro 4 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
14
api url views