A metà tra una buona abitudine e un rimedio naturale alla portata di tutti: è ormai risaputo che un bicchiere di acqua (calda) e succo di limone, specialmente se bevuto al mattino a digiuno, ci aiuta a stare in forma e garantisce non pochi benefici al nostro corpo. Fonte di vitamina C, utile contro i calcoli renali e amico dell'intestino: il succo di limone, unito a della semplice acqua tiepida, può davvero aiutarci a iniziare al meglio la giornata e risolvere piccoli problemi di salute? Al di là di azioni miracolose che non trovano conferme scientifiche, l'abitudine di bere un bicchiere di acqua calda e limone può portare dei benefici, soprattutto all'intestino. Vediamo come.

1. Facilita e stimola l'idratazione

Il limone ha un effetto depurativo e disintossicante e, bevuto a stomaco vuoto al mattino, ci aiuta a stimolare la naturale diuresi, eliminando le tossine e le scorie presenti nell'organismo. Bere un bicchiere di acqua e succo di limone ogni giorno garantisce un buon apporto idrico giornaliero e con esso un effetto detox.

2. Migliora la regolarità intestinale

Bere un bicchiere d'acqua calda al mattino, a digiuno, aiuta a "azionare" e mettere in funzione l'intestino, favorendo il naturale transito intestinale e contrastare stipsi e costipazione. Un ottimo modo per iniziare la giornata e attivare il nostro organismo a cui il succo di limone aggiunge gusto e sapore oltre che una immancabile punta di acidità.

3. Utile per prevenire calcoli renali

Chi soffre di calcoli renali lo sa: il limone può rivelarsi un alleato molto importante per ritrovare un equilibrio e combattere naturalmente dolorose formazioni calcaree nei nostri reni.  Il succo di limone contiene infatti acido citrico, una sostanza in grado di contrastare la formazione di calcoli renali o, se già presenti, in grado di favorirne l'eliminazione in modo del tutto naturale.

4. Garantisce un corretto apporto di vitamina C

Il limone è un vero e proprio concentrato di vitamina C: un solo bicchiere di acqua con il succo di mezzo limone ci permette di garantire al nostro corpo il giusto apporto di questa vitamina fondamentale per sostenere e proteggere il nostro sistema immunitario, proteggendoci da malanni di stagione e affaticamento.

5. Il giusto apporto di ferro

Cosa centra il ferro con l'acqua calda e il limone la mattina? Apparentemente nulla ma a ben vedere la massiccia presenza di vitamina C contenuta nel limone permette una maggiore assimilazione del ferro (soprattutto quello degli alimenti vegetali), per questo motivo, un bicchiere di acqua e limone è consigliabile anche dopo i pasti, in particolare se si soffre di anemia o se si consumano poche proteine animali.

6. Migliora e protegge la salute della pelle

Il limone ha un effetto antiossidante, è particolarmente utile per combattere l'invecchiamento cellulare e l'azione dei radicali liberi, favorendo una migliore salute dei tessuti e della pelle grazie alla presenza di vitamina B. Un bicchiere di acqua calda e succo di limone ci permette quindi di idratare e proteggere la nostra pelle.