ricetta

Zucchine in agrodolce: la ricetta del contorno stuzzicante e leggero

Preparazione: 10 Min
Cottura: 15 Min
Marinatura: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
23
Immagine
ingredienti
Zucchine
800 gr
Aceto di vino bianco
30 ml
Zucchero
30 gr
Aglio
4 spicchi
Menta
1 ciuffo
Basilico
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le zucchine in agrodolce sono un contorno fresco e sfizioso, perfetto per la stagione estiva. Si tratta di una ricetta molto facile e veloce, resa stuzzicante e profumata dal riposo nella marinatura agrodolce. Ti basterà lavare le zucchine, tagliarle a rondelle e poi saltarle in padella con un fondo di olio e aglio. Una volta cotte, vengono insaporite con aceto di vino bianco, zucchero ed erbette aromatiche, che doneranno alla pietanza quella caratteristica nota dolciastra e acidula al tempo stesso. Da servire fredde o a temperatura ambiente, possono accompagnare qualunque secondo di carne e di pesce.

Se trasferite nei vasetti di vetro sterilizzati e poi pastorizzati, possono essere utilizzate per realizzare una deliziosa conserva di zucchine in agrodolce, da gustare anche a distanza di giorni o mesi. Per un risultato ottimale, è importante che le zucchine siano freschissime, possibilmente con il fiore ancora attaccato, sode, prive di ammaccature e di un bel colore verde brillante. Puoi tagliarle come preferisci: a rondelle spesse o più sottili, a listerelle, a nastro… Allo stesso modo puoi variare le erbe aromatiche secondo il tuo gusto e aggiungere timo, maggiorana, prezzemolo, foglie di alloro, bacche di ginepro.

Per un piatto ancora più ricco e gustoso, puoi aggiungere cipolla a fettine, uvetta, acciughe sott'olio, olive e pinoli tostati. Se ami i sapori agrodolci, non perderti i peperoni e le melanzane in agrodolce.

Come preparare le zucchine in agrodolce

Lava con cura le zucchine sotto l'acqua corrente fresca 1.

Asciugale con un canovaccio pulito 2.

Spuntale eliminando le estremità con un coltello 3.

Tagliale a rondelle uniformi 4.

Prosegui allo stesso modo con tutte le zucchine e tienile da parte 5.

In una padella scalda l'olio e aggiungi gli spicchi di aglio 6.

Quando l'olio sarà ben caldo, unisci le zucchine 7.

Aggiungi un pizzico di sale 8.

Fai cuocere, mescolando spesso, per circa 15 minuti 9.

Intanto in un pentolino metti l'aceto e lo zucchero 10. Porta sul fuoco e fai scaldare per qualche minuto finché lo zucchero non sarà ben sciolto.

Quando le zucchine saranno cotte, toglile dal fuoco 11.

Versale in un contenitore abbastanza capiente 12.

Aggiungi alla marinatura le foglie di menta 13.

Profuma con il basilico 14.

Aggiungi una macinata di pepe 15 e mescola per bene.

Versa il liquido sulle zucchine 16 e mescola delicatamente. Coprile e lasciale riposare per almeno un paio di ore a temperatura ambiente (o in frigorifero per una notte intera).

Servile a temperatura ambiente o ben fredde 17.

Conservazione

Le zucchine in agrodolce si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

23
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
23