ricetta

Zeppolone di San Giuseppe: la ricetta del dolce tipico napoletano a base di pasta choux

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
547
Immagine

Lo zeppolone di San Giuseppe è un dolce tipico napoletano preparato con base di pasta choux e farcito con crema chantilly e fragole. Una versione a torta delle classiche zeppole di San Giuseppe al forno, da preparare per la festa del papà, realizzata con una forma a ciambella che ricorda la Paris-Brest, il dolce di pasta choux francese. Una volta cotta la ciambella in forno, basterà tagliarla a metà orizzontalmente e farcirla: per la farcitura puoi utilizzare anche panna e fragole o lamponi oppure crema e amarene, in base ai tuoi gusti personali. Lo zeppolone sarà poi decorato a piacere e spolverizzato con zucchero a velo. Il risultato finale sarà un dolce goloso e scenografico, da tagliare a fette e servire come squisito dessert.

Il numero delle uova per la preparazione dell'impasto è indicativo: se utilizzi delle uova piccole, è possibile che tu debba aggiungerne un altro, soprattutto se l'impasto dovesse risultare troppo compatto.

Nella fase di preparazione, poi, bisognerà far attenzione alla cottura, che dovrà essere prima a temperatura elevata e poi più bassa, così da ottenere uno zeppolone gonfio, dorato e ben cotto all'interno. Una volta freddo, tenderà a perdere lo spessore e sarà pronto da farcire. Ecco i passaggi per realizzarlo.

ingredienti
Per l'impasto
Acqua
250 ml
Farina 00
150 gr
Burro
100 gr
Uova
4
Per la farcitura
Crema pasticcera
400 gr
Panna da montare
250 ml
Fragole
q.b.
Zucchero a velo
q.b.

Come preparare lo zeppolone di San Giuseppe

Prepara la crema pasticciera e tienila da parte. In una pentola sciogli il burro nell’acqua 1.

Aggiungi la farina 2.

Mescola sul fuoco 3 finché il composto non diventa denso e compatto.

Trasferisci il composto in una ciotola 4.

Aggiungi le uova, uno alla volta 5.

Prima di aggiungere le altre uova, aspetta che quello versato precedentemente sia stato ben assorbito dal composto 6.

Mentre aggiungi continua a mescolare fino a ottenere un impasto corposo e liscio 7.

Versa il composto sulla teglia in un cerchio grande, con l'aiuto di un sac à poche: disegna sulla carta forno un cerchio di 18 centimetri di diametro e fai il giro seguendo il bordo del cerchio disegnato. Fai un doppio giro fino a riempire il cerchio disegnato. Il cerchio centrale dovrà essere di 8 centimetri di diametro 8.

Cuoci in forno a 200 °C per 25 minuti. Abbassa la temperatura a 170 °C e cuoci ancora per circa 20 minuti, poi sfornalo 9

Lascialo raffreddare su una griglia 10.

Monta la panna ben ferma 11.

Amalgama la panna alla crema pasticciera con movimenti dal basso verso l'alto, così da ottenere una crema soffice 12.

Taglia la ciambella ormai fredda a metà 13.

Farciscila con la crema, con l'aiuto di un sac à poche 14.

Aggiungi i pezzetti di fragola 15.

Copri con la parte superiore della ciambella 16.

Decora con altra crema a ciuffetti 17

Spolverizza con lo zucchero a velo 18.

Guarnisci con le fragole 19.

Lo zeppolone di San Giuseppe è pronto per essere servito 20.

Conservazione

È consigliabile consumare lo zeppolone di San Giuseppe in giornata. Se dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.

547
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
547