ricetta

Vortici fritti: la ricetta dei dolcetti semplici e sfiziosi

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
18
Immagine

I vortici fritti sono dei dolcetti semplici e scenografici, ideali per un buffet di compleanno o da servire come sfiziosa merenda. Per realizzarli abbiamo preparato l'impasto con farina, uova, zucchero, latte, burro, lievito in polvere, sale ed estratto di vaniglia. Il composto sarà poi steso e tagliato a striscioline: formeremo i vortici avvolgendo le strisce di impasto sul manico di un cucchiaio, che friggeremo direttamente in olio bollente. A fine cottura otterremo dei vortici dorati e croccanti, da servire spolverizzati con zucchero a velo. Ecco come prepararli in pochi passaggi.

ingredienti

Farina 00
360 gr
Latte
130 ml
Zucchero
60 gr
Burro fuso
40 gr
Uovo intero
1
Lievito in polvere per dolci
7 gr
Sale
2 gr
Estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino
per decorare
Zucchero a velo
q.b.

Come preparare i vortici fritti

In una ciotola mescola lo zucchero con l'uovo, il latte, il burro fuso e l'estratto di vaniglia 1.

Aggiungi la farina, il sale, il lievito in polvere e impasta con le mani fino a ottenere un panetto liscio e compatto 2.

Stendi l'impasto col matterello in un rettangolo e taglialo in delle strisce sottili 3.

Unisci due cucchiai e avvolgi ogni striscia attorno al manico per ottenere un vortice 4.

Friggi i vortici nell'olio bollente fino alla doratura 5.

Servili spolverizzando lo zucchero a velo 6.

Conservazione

È consigliabile consumare i vortici fritti subito dopo la preparazione. In alternativa puoi conservarli per 1-2 giorni in un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18
api url views