ricetta

Vitello alle noci: la ricetta del secondo tenero e delicato

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3 persone
A cura di Genny Gallo
10
Immagine
ingredienti
nodini di vitello
3
Burro
40 gr
Farina 00
40 gr
Rosmarino
1 rametto
Vino bianco
100 ml
gherigli di noce
50 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il vitello alle noci è un secondo piatto gustoso e delicato, ideale per un pranzo o una cena di famiglia, pronto a conquistare grandi e piccini. In questa ricetta utilizziamo i nodini, una delle parti più tenere, magre, ma comunque succose del vitello; queste vengono passate nella farina e poi cotte in padella con una noce di burro e un goccio di vino bianco. Il fondo di cottura viene infine frullato con dei gherigli di noce, così da ottenere una salsina cremosa e golosa con cui irrorare le fettine di carne.

Il risultato è una pietanza morbidissima e dalla consistenza scioglievole, che può essere accompagnata con delle patate al forno o una insalata fresca e croccante. Cosparsi con questa salsa a base di noci e vino bianco, senza l'aggiunta di panna, i  nodini di vitello risulteranno anche molto leggeri. Facili e veloci, possono essere preparati in anticipo e scaldati solo al momento del servizio, rendendoli perfetti anche per un'occasione speciale. A piacere, potete sostituire i nodini di vitello con quelli di maiale e aggiungere le spezie e gli aromi che più preferite: alloro, salvia, aglio, timo, ginepro…

Scoprite come preparare il vitello alle noci seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il vitello alle noci

Tagliate con un coltello o una forbice i lati tendinei dei nodini: in questo modo eviterete che la carne si arricci in cottura 1.

Passate la carne nella farina, eliminando quella in eccesso 2.

In una padella capiente sciogliete il burro con il rosmarino 3.

Disponete i nodini 4 e fateli rosolare per bene.

Capovolgeteli, sfumateli con il vino bianco e fate cuocere per circa 10 minuti con il coperchio. Aggiustate di sale e di pepe 5.

Una volta cotti, togliete i nodini dalla padella e trasferiteli in un piatto 6. Copriteli con un foglio di alluminio e teneteli da parte in caldo.

Raccogliete il fondo di cottura in una tazza, aggiungete le noci 7 e frullate fino a ottenere una salsina cremosa e golosa.

Versate la salsa sui nodini di vitello, profumate con una macinata di pepe e serviteli caldissimi 8.

Conservazione

Il vitello alle noci può essere conservato in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1 giorno. Si sconsiglia la surgelazione.

10
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
10