ricetta

Torta mimosa salata: la ricetta sfiziosa per la festa delle donne

Preparazione: 45 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 8 persone
A cura di Silvia e Rosmarino
113
Immagine
ingredienti
Per il pan di Spagna
Farina
150 gr
Uova
6
Zucchero
40 gr
Sale
1 pizzico
Per la farcia
formaggio cremoso spalmabile
500 gr
Mascarpone
250 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Prosciutto cotto
150 gr
valerianella
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La torta mimosa salata è una deliziosa e originale variante del classico dolce dedicato alla festa delle donne. Proprio come la sua versione originale, anche questa viene realizzata con una base di pan di Spagna morbido e profumato, ma ovviamente salato. Viene farcito a strati con una crema voluttuosa al mascarpone e formaggio spalmabile, quindi arricchito con prosciutto cotto e insalatina valerianella.

Cosparso con briciole di altro pan di Spagna, la torta mimosa salata è ricca, sontuosa e perfetta da servire in occasione di un buffet di festa, un aperitivo sfizioso o in apertura di una cena speciale con le amiche più care. A piacere, è possibile variare la farcitura e aggiungere gli ingredienti che preferisci: salmone, rucola e robiola, crema di avocado e verdure grigliate, robiola, tacchino arrosto e lattughino, maionese e gamberi, e così via.

Scoprite come preparare la torta mimosa salata seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare la torta mimosa salata

Prepara il pan di Spagna: in un recipiente capiente versa lo zucchero 1.

Aggiungi le uova 2.

Monta con le fruste elettriche per 20 minuti 3.

Dovrai ottenere una crema chiara e spumosa 4.

In un altro recipiente setaccia la farina 5.

Aggiungi la crema montata alla farina, un po' alla volta 6.

Mescola con un cucchiaio di legno, con movimenti dal basso verso l'alto 7.

Al termine il composto dovrà essere liscio e cremoso 8.

Unisci un pizzico di sale 9.

Rivesti una tortiera da 20-22 cm di diametro con un foglio di carta forno 10.

Versa il composto nella tortiera 11.

Fai cuocere in forno a 175 °C, in modalità statico, per 30 minuti. Sforna il pan di Spagna e lascialo raffreddare 12.

Per la farcia: in una ciotola riunisci il mascarpone e il formaggio cremoso, quindi mescola per bene 13.

Versa il parmigiano 14.

Aggiusta di sale 15.

Profuma con una macinata di pepe 16.

Taglia in 3 strati il pan di Spagna ormai freddo 17.

Aiutandoti con un coltello, elimina il bordo esterno dal pan di Spagna, tenendolo da parte 18.

Sistema il primo strato su un piatto da portata e cospargi con la crema al formaggio 19.

Aggiungi un po' di valerianella 20.

Prosegui con le fette di prosciutto cotto 21.

Copri con il secondo disco di pan di Spagna (22) e fai un altro strato di formaggio, valerianella e prosciutto cotto (22).

Chiudi la torta con l’ultimo disco di pan di Spagna 23.

Spalma la crema al formaggio sulla superficie della torta, distribuendola in maniera omogenea 24.

Ricava delle briciole dal pan di Spagna tenuto da parte e ricopri la torta 25.

Guarnisci la superficie con un ciuffetto di valerianella e porta in tavola 26.

Conservazione

La torta mimosa salata si conserva in frigorifero per massimo 2 giorni, coperta con pellicola trasparente. Si sconsiglia la surgelazione.

113
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
113