ricetta

Torrone al pistacchio: la ricetta del dolce goloso e perfetto per le festività

Preparazione: 20 Min
Riposo: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Fabiola Fiorentino
84
Immagine
ingredienti
Cioccolato fondente al 70%
200 gr
Cioccolato bianco
400 gr
Crema bianca alle nocciole
450 gr
crema al pistacchio
200 gr
Pistacchi interi (già sgusciati)
160 gr

Il torrone al pistacchio è un dolce goloso e semplice da realizzare in casa, variante del classico torrone dei morti. Si tratta di un guscio croccante al cioccolato fondente che, al momento del taglio, svela un cuore morbido al cioccolato bianco, mescolato a crema di frutta secca, e poi arricchito con pistacchi interi. Fragrante all'esterno e scioglievole al morso, è una vera e propria leccornia a cui nessuno saprà resistere.

Perfetto da preparare per la festa di Ognissanti, per un buffet di Halloween o durante il periodo natalizio, può essere gustato a fine pasto, in accompagnamento a un buon caffè espresso, o come coccola dolce con cui deliziarsi in qualunque momento della giornata. Molto facile e veloce, ti basterà sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, rivestire uno stampo da plumcake e creare il guscio esterno.

Una volta solidificato, ti basterà farcirlo con un composto realizzato con cioccolato bianco fuso, crema alle nocciole, burro al pistacchio e pistacchi interi, e lasciare indurire il tutto per un paio di ore in frigorifero (o a temperatura ambiente per circa 4 ore). Taglia a fette e lasciati conquistare dalla sua irresistibile bontà.

Per un risultato impeccabile, è fondamentale rispettare i tempi di assemblaggio. A piacere, puoi sostituire la crema alle nocciole con una al cacao o di un altro frutto a guscio.

Scopri come preparare il torrone al pistacchio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il torrone di mandorle.

Come preparare il torrone al pistacchio

Fai sciogliere a bagnomaria i due cioccolati. Con quello fondente rivesti uno stampo per plumcake 1. Fai asciugare e ricopri nuovamente, quindi trasferisci in frigorifero a solidificare.

In una terrina versa il cioccolato bianco fuso 2.

Unisci la crema alle nocciole 3 e mescola accuratamente.

Unisci anche la crema al pistacchio 4.

Mescola per uniformare 5.

Aggiungi a questo punto i pistacchi, sgusciati e lasciati interi 6.

Mescola nuovamente per uniformare 7.

Versa la crema ottenuta dello stampo per plumcake 8.

Lascia solidificare per circa 4 ore a temperatura ambiente, oppure in alternativa per 2 ore in frigorifero 9.

Una volta solidificato, sforma delicatamente il torrone su un piatto da portata, taglia a fette e gusta 10.

Conservazione

Il torrone al pistacchio si conserva a temperatura ambiente per circa 2 mesi, avvolto con pellicola trasparente.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
84