video suggerito
video suggerito
ricetta

Tofu alla pizzaiola: la ricetta del piatto vegano gustoso e fragrante

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Stefania Zecca
9
Immagine

ingredienti

Tofu
200 gr
cipolla dorata
1/2
Passata di pomodoro
150 gr
Capperi dissalati
1 cucchiaio
Aglio
1 spicchio
Peperoncino fresco
1
origano secco
q.b.
Olio extravergine d’oliva
2 cucchiai
Sale marino
q.b.

Il tofu alla pizzaiola è un secondo vegano semplice e stuzzicante, talmente gustoso che convincerà anche l'ospite più scettico. Il tofu, alimento tipico della cucina orientale, viene tagliato a fettine, rosolato in un fondo di cipolla, aglio e olio extravergine di oliva e poi cotto con un sughetto di pomodoro fragrante e delizioso.

Noi abbiamo aggiunto capperi dissalati e origano, ma a piacere puoi unire olive nere, pomodorini secchi, foglioline di basilico fresco o lievito alimentare in scaglie, per esempio. Ti consigliamo di prepararlo con qualche ora d'anticipo affinché il tofu assorba il condimento e diventi ancora più saporito.

Facile e veloce, è perfetto per qualunque pranzo in famiglia o cena con gli amici: accompagnalo con un contorno di verdure e qualche fettina di pane, per raccogliere il sughetto, e in un attimo avrai un pasto nutriente, sano e che conquisterà anche i più piccoli di casa.

Specialità di origine cinese, il tofu (letteralmente "carne senza ossa") ha l'aspetto di un formaggio fresco e viene prodotto facendo coagulare un liquido lattiginoso ricavato dai semi di soia gialla. Ricco di proteine e povero di grassi e carboidrati, è una validissima alternativa alla carne per vegetariani, vegani o per coloro che, semplicemente, desiderano diminuirne il suo consumo.

Si presenta sotto forma di panetto e ha un gusto piuttosto neutro e delicato (è possibile trovare anche delle varianti aromatizzate e affumicate nel banco frigo del supermercato); per questa sua innata caratteristica, è preferibile non consumarlo così com'è, ma accostarlo a ingredienti, spezie e aromi che gli diano gusto e carattere.

Scopri come preparare il tofu alla pizzaiola seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche le crocchette di tofu e il tofu fritto.

Come preparare il tofu alla pizzaiola

Trita cipolla e aglio 1.

Versa un filo di olio in una padella 2.

Aggiungi aglio, cipolla e peperoncino tritati 3.

Fai stufare per qualche minuto e, se serve, aggiungi un goccio d'acqua calda 4.

Con un coltello affilato, affetta il tofu 5.

Ricava tre fette da ciascun panetto dello spessore di  5 mm circa 6.

Disponi le fette di tofu nella padella 7 e falle rosolare da entrambi i lati.

Versa la passata di pomodoro 8.

Aggiungi i capperi dissalati 9.

Profuma con abbondante origano 10. Metti un coperchio e lascia cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti; se la salsa dovesse asciugarsi troppo, aggiungi un goccio d'acqua. Regola di sale.

Trasferisci il tofu con il suo condimento in un piatto da portata e servi 11.

Consigli

Se la stagione lo consente, puoi sostituire la passata di pomodoro con dei datterini freschi a cui puoi aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Per un tocco mediterraneo, unisci delle olive nere o verdi.

Al posto del tofu, puoi utilizzare anche il tempeh, alimento simile al tofu, ma ottenuto attraverso un processo di fermentazione.

Conservazione

Il tofu alla pizzaiola si conserva per un paio di giorni in frigorifero, chiuso in un apposito contenitore ermetico. Si sconsiglia la surgelazione.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views