ingredienti
  • Savoiardi e ingredienti per la purea
  • Fragole 200 gr • 30 kcal
  • Zucchero a velo 50 gr • 79 kcal
  • Succo di limone 50 ml • 29 kcal
  • Savoiardi 150 gr • 391 kcal
  • Per la crema
  • Mascarpone 250 gr • 460 kcal
  • Panna fresca da montare 200 gr • 750 kcal
  • Zucchero a velo 50 gr • 79 kcal
  • Scorza grattugiata di limone q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tiramisù alle fragole senza uova è un dolce al cucchiaio veloce e goloso, realizzato con una deliziosa crema al mascarpone, preparata con l'aggiunta di panna, zucchero e scorza di limone: una variante leggera del tiramisù. I savoiardi saranno invece inzuppati in una bagna realizzata con una purea di fragole e succo di limone. Una ricetta ideale per chi preferisce non utilizzare le uova crude. Una volta pronto, il vostro tiramisù di fragole senza uova, sarà un perfetto dessert da abbinare ai vostri pranzi primaverili, periodo nel quale troviamo le fragole fresche. In poco tempo realizzerete così un dolce goloso e raffinato che conquisterà i vostri ospiti.

Come preparare il tiramisù alle fragole senza uova

Lavate le fragole e toglietene 5-6 per la guarnizione. Togliete il picciolo e le foglie al resto delle fragole e tagliatele a pezzetti. Frullate le fragole nel mixer o con il minipimer con 50 ml di succo di limone e lo zucchero a velo, fino ad ottenere una purea che utilizzerete per bagnare i savoiardi.

Mettete il mascarpone a temperatura ambiente all'interno di una ciotola e ammorbiditelo con un cucchiaio. Montate la panna e, non appena comincerà a montare, aggiungete 50 gr di zucchero a velo. Aggiungete la panna al mascarpone amalgamando delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto. Unite la scorza grattugiata di limone e mescolate sempre delicatamente. Realizzate il tiramisù bagnando i savoiardi nella purea di fragole e adagiandoli all'interno di una pirofila di piccole dimensioni. Coprite con la crema di mascarpone e continuate con gli strati fino a terminare gli ingredienti. Completate l'ultimo strato con la crema di mascarpone e panna e guarnite con le fragole che avete lasciato da parte. Il vostro tiramisù di fragole senza uova è pronto per essere servito.

Consigli

Conservate il tiramisù alle fragole senza uova in frigo per un paio d'ore, prima di servirlo.

Chi preferisce potrà aggiungere alla purea di fragole del limoncello o del liquore dolce, per renderla più aromatica.

Potete servire il tiramisù alle fragole senza uova anche in monoporzioni: vi basterà assemblarlo direttamente all'interno di 4 bicchieri.

Se volete realizzare un tiramisù adatto alle persone intolleranti alle uova, utilizzate dei savoiardi o altre tipologie di biscotti senza uova.

Conservazione

Potete conservare il tiramisù alle fragole senza uova per 1-2 giorni in frigo, coperto con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.